in

St3pny, arriva la condanna per lo youtuber per evasione fiscale: che cosa succederà?

St3pny è stato condannato per evasione fiscale. Scatta la condanna del tribunale di Firenze per Stefano Lepri, storico membro dei Mates, finito a processo per aver evaso l’IVA per una cifra pari a 76.000 euro nel corso del 2017. A rivelarlo è il Corriere Fiorentino, portale del gruppo del Corriere della Sera, a seguito dell’udienza andata in scena oggi.

Nonostante il creator abbia già versato negli scorsi mesi i soldi che doveva al fisco, una cifra che supera i 65.000 euro, il giudice ha stabilito la condanna. Otto mesi di reclusione per evasione fiscale per St3pny, 26 anni, tornato a pubblicare video sul proprio canale YouTube lo scorso 8 febbraio.

Non conosciamo ancora che cosa comporterà il verdetto del giudice per St3pny (se potrà fare ricorso, opponendosi alla sentenza), che negli ultimi mesi ha dovuto affrontare momenti molto difficili dal punto di vista umano. Alcune settimane fa, infatti, è venuto a mancare il nonno di Stefano Lepri, a cui era molto affezionato. In concomitanza con il processo, St3pny ha pubblicato un video su YouTube di spacchettamento di carte Pokémon. Ancora nessun commento sull’esito della causa per evasione fiscale.

Foto: YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *