in

St3pny, lo youtuber a processo per evasione fiscale – tutte le informazioni

St3pny
St3pny

A processo Stefano Lepri, nome all’anagrafe del gamer St3pny, che grazie ai suoi gameplay è riuscito a raccogliere quasi 4 milioni di iscritti sul suo canale Youtube. Il toscano era stato accusato di evasione fiscale, ma solo ora gli è stato notificato un decreto di citazione diretta a giudizio. A determinare l’azione legale, la pm Christine Von Borries.

Come riportato dalla Repubblica, l’accusa della Guardia di Finanza è connessa alla pratica della cessione dei diritti d’autore. Stefano Lepri avrebbe aggirato l’erario con questo stratagemma tra il 2013 e il 2018, ma l’unico periodo preso in considerazione ai fini legali è stato quello del 2017. All’epoca, St3pny avrebbe incassato circa 344mila euro, oltrepassando la soglia perseguibile di 75mila euro. Quattro volte e mezzo il limite consentito.

St3pny evasore fiscale? Le parole della Guardia di Finanza

Nella relazione delle fiamme gialle, si menziona il lavoro che gli agenti hanno portato avanti per un lungo periodo di tempo sulle abitudini di St3pny. Non solo l’accusa di evasione, ma anche quella informale di attività di sponsorizzazione illegale:

L’influencer presta non soltanto la propria notorietà per veicolare il messaggio pubblicitario, ma si impegna fattivamente a diffonderlo, come se fosse l’espressione libera del proprio pensiero, confondendo il contenuto commerciale con le esperienze della propria vita privata. […] Trasmetteva nei due canali link dei video e film che lo riprendevano, attraverso i quali promuoveva e faceva pubblicità a vari marchi e prodotti. Effettuava poi promozione di brand e prodotti di società, concludendo a tal fine contratti scritti e/o orali commerciali con varie società.

Che la vicenda di St3pny possa rappresentare un precedente per il mondo del web italiano?

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Issima91 si prende una pausa da Youtube: ecco perché e cos’è successo – Video

Paolo Zotta: chi è il personal trainer di Diletta Leotta (e molte altre celebrità)