in

Sposarsi online in cinque minuti? Ecco come fare un matrimonio (finto!) su Internet

Wed on Web, sposarsi online
Wed on Web, sposarsi online

Sposarsi online in cinque minuti? Sembra un’assurdità, forse lo è, ma altro non è che un servizio che sta diventando virale sui social, offerto da un sito molto particolare. In piena pandemia da Covid tante coppie hanno deciso di posticipare il matrimonio, e per ingannare il tempo ha deciso di celebrare le nozze tramite Wed on Web. Ma che cos’è Wed on Web e come funziona?

Wed on Web viene presentato come il “luogo in cui tutti si possono sposare online, ma solo per divertimento“. Per celebrare le nozze su Internet è necessario, ovviamente, fare prima la proposta al futuro/a sposo/a. La proposta prevede l’inserimento di alcuni semplici dati: il nome e la mail di chi chiede in matrimonio, il nome e la mail di chi dovrà accettare la proposta. Dopo aver accettato i termini e le condizioni, basta cliccare su “Continue” per inviare la richiesta.

“Hai quasi fatto. Prometti di amare e aver cura del tuo sposa (o della tua sposa), anche se non c’è il Wi-Fi e la batteria del telefono è bassa?”, la domanda che il sito pone, a cui si può rispondere definitivamente sì oppure no, qualora si fosse fatto un passo indietro. Dopo aver detto sì verrà inviata una mail allo/a sposo/a con un link. Ora è il suo turno: se accetta dopo aver cliccato, arriverà il certificato del matrimonio!

Insomma, correte a fare il vostro matrimonio online su Wed on Web, come ha fatto Morena Panico!

3 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *