Sofia Viscardi è ufficialmente la seconda ospite del “riff” di Marco Mengoni, la prima serie di podcast ufficialmente curata dall’artista vincitore di X Factor 3.

Ad annunciarlo è l’ufficio stampa dell’artista, attualmente impegnato nella seconda leg del suo Atlantico Tour. La nuova serie di concerti dell’artista di Ronciglione è stata anticipata dall’uscita del disco live Atlantico on Tour e da tre inediti. Stiamo parlando di Calci e pugni, di Duemila Volte e Il Destino Davanti.

Che cos’è il riff di Marco Mengoni?

sofia viscardi

Il 28 ottobre ha debuttato al primo posto della classifica iTunes e Spotify nella categoria “Cultura e Società”il podcast IL RIFFDI MARCO MENGONI. Il format è quindicinale e accoglie personaggi appartenenti ai mondi più svariati, che ruota attorno a un elemento ricorrente nelle vite di ciascuno. Questo elemento fondante è il riff, che ritorna e diventa il segno distintivo in una canzone.

Nella prima puntata il sindaco ha dialogato con Marco di integrazione, di crescita personale e di ambiente, tema centrale anche in tutta l’attività di Mengoni.

Sofia Viscardi, in veste di youtuber, influencer e scrittrice prenderà dunque il testimone del sindaco di Milano Beppe Sala in occasione di una puntata disponibile su tutte le piattaforme dall’11 novembre.

Nel corso del podcast, dunque, Sofia avrà l’opportunità di raccontare a Marco Mengoni la sua esperienza nel mondo del web, il suo nuovo canale DiVenti e la sua attività da scrittrice. Due anni fa, come ricorderete, la Viscardi ha pubblicato il suo primo romanzo, Succede, seguito in tempi molto brevi anche dal relativo adattamento cinematografico.

Sarà dunque questa un’occasione per Sofia di raccontare il suo “riff”, ovvero la sua essenza, il modo in cui lei stessa si percepisce e vorrebbe essere percepita dal suo pubblico.

Per seguire il canale di Marco Mengoni e il suo riff in streaming (e ascoltare la puntata con Sofia Visciardi) vi ricordiamo, potete cliccare qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *