in

Sofia Crisafulli e Agostino pubblicano la stessa canzone: si stanno riavvicinando? La creator fa chiarezza per l’ennesima volta!

A distanza di poche ore, Sofia Crisafulli e Agostino hanno pubblicato la stessa canzone, facendo pensare ad un possibile riavvicinamento.

Sofia Crisafulli e Agostino
Sofia Crisafulli e Agostino

Da quando si sono lasciati, Sofia Crisafulli e Agostino non hanno mai smesso di far parlare di loro. Tra una frecciatina e l’altra, il loro rapporto è sempre stato sempre molto chiaro: come ha ricordato più volte la creator, tra i due non ci potrà essere più alcun ritorno. Negli ultimi giorni, le cose sembravano andare diversamente, soprattutto dopo la festa per Thiago.

In occasione della nascita del bambino, i genitori hanno organizzato un party riservato alle famiglia di entrambi e ad alcuni amici stretti. Come promesso, nonostante il loro rapporto, stanno facendo il possibile per circondare il figlio di tutto l’amore che gli serve. Dopo questo incontro, i fan hanno sognato il loro riavvicinamento. Poco più di un giorno fa, Ago aveva pubblicato una Storia con la canzone del rapper Paky, intitolata “Mi manchi”. A sorpresa, Sofia ha caricato un TikTok con lo stesso romantico e struggente brano, suscitando l’attenzione dei fan.

Di fronte a questa situazione, la community ha deciso di reagire, commentando il video della Crisafulli, scrivendo: “La storia di Ago”, “Non vorrei dire ma Agostino ha messo una storia tipo ieri con la canzone Mi manchi”. Ancora una volta, Sofia si è ritrovata a dover fare chiarezza, ribadendo come si sia trattato di una semplice coincidenza: “Avete capito male”, “Non l’aveva vista, basta!” e ancora “Ma non l’avevo vista, e pure se fosse cosa c’entra. Che pressa, è una canzone”.

Nonostante questo indizio potesse far pensare ad un ricongiungimento della coppia, ci siamo ritrovati per l’ennesima volta davanti all’ennesimo fraintendimento. A questo punto è inutile sperare: tra Sofia Crisafulli e Agostino non potrà più esserci nulla!

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.