Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Sofia Crisafulli perde il profilo TikTok da 2 milioni: ecco la sua reazione!

Sofia-Crisafulli
Il profilo TikTok di Sofia Crisafulli è stato bannato. Il suo account da oltre 2 milioni di follower è sparito dalla piattaforma.

Sofia Crisafulli è stata bannato da TikTok. Questa mattina la creator ha caricato una Storia su Instagram in cui avvisa tutt* i/le fan che il suo profilo TikTok principale è stato momentaneamente bloccato.

Poco fa però, grazie al secondo profilo, è riuscita a pubblicare un video in cui racconta le sue sensazioni dopo il ban. Nel TikTok in questione, ha sottolineato come questo profilo abbia deciso di aprirlo moltissimi tempo fa. Sofia infatti, ha iniziato il suo percorso sulla piattaforma nel 2016, quasi 8 anni fa. Oggi purtroppo, si è ritrovata senza il suo storico e seguitissimo account: “Mi sono svegliata senza il mio profilo TikTok. Dopo 8 anni non ho più il mio profilo. Letteralmente, il mio profilo del 2016 ora è scomparso nel nulla, è andato nel multiverso”.

Fortunatamente, Sofia ha al suo fianco un team davvero competente. Fin dal primo istante, tutt* coloro che ne fanno parte si sono messi al lavoro per aiutarla a recuperare il profilo: “Non l’ho realmente presa così bene, ma sdrammatizziamo perché ci stiamo già muovendo tutt* per recuperarlo. Avevo un sacco di TikTok nelle bozze da postarvi, ma ora sono sparite. Posterò su questo profilo finché non recupererò quello principale”.

Sotto il TikTok inoltre, in moltissim* hanno espresso tutta la loro vicinanza, augurandole di poter riavere il prima possibile l’account: “Mi dispiace tantissimo”, “Spero che lo potrai recuperare presto”. Per concludere il suo discorso invece, Sofia Crisafulli ha ipotizzato che a far bannare il suo account siano state alcune segnalazioni ingiuste fatte dei/delle hater: “Comunque questi siete voi che me la mandate, c’è qualcuno tra di voi che me la sta mandano. Non vi preoccupate, vi tornano indietro tutte”.

[FOTO: TikTok]