in

“Combatto con questa malattia da almeno due anni”, Simone Noto si sfoga per la dermatite!

Simone Noto ha raccontato la sua battaglia con la dermatite. Il creator è stanco di combattere e di non vedere una fine!

Simone Noto ha pubblicato sul suo profilo TikTok un video sfogo in cui racconta di una malattia del quale soffre da tempo. Il creator legge ciò che si è appuntato e ammette di non volerne parlare: “Scrivo dal mio letto, chiuso nella mia stanza da 2 giorni. Non vorrei neanche parlarne… ma in questo momento è l’unico modo per sfogarmi“. Poi racconta la sua esperienza con la dermatite forse dovuta dallo stress, che si sfoga sul suo volto:

Combatto con questa malattia da almeno 2 anni. Non mi sono mai arreso. Ho girato almeno 10 studi dermatologici, più di una decina di visite, ma mi sono trovato sempre punto e da capo. Il mio viso gioca con i colori, come il rosso… rosso fuoco. Bruciore, viso e bocca irrigiditi, quasi da non riuscire più ad aprire correttamente la bocca e mangiare.

Simone Noto è visibilmente provato: la dermatite lo trasforma, non solo nell’aspetto fisico, ma anche nel carattere: “Sono stanco di vivere così, non ci credo che non esiste una cura. La dermatite mi sta letteralmente schiacciando internamente. La mia autostima è andata sotto lo 0. E poi è così: compare quando meno te lo aspetti. Non dico che è perennemente così il mio viso. Ci sono giorni che sto da Dio, ma quando appare la mia mente cambia“. Il messaggio si conclude con un appello:

Voglio che questo video arrivi ai migliori studi dermatologici… sono stanco! Son sempre riempito di creme e tant’altro ma la situazione peggiora, ogni giorno di più, nessun dermatologo mi ha dato mai la cura per tutto ciò. Spero che lo possa risolvere ciò nel minor tempo possibile, per dare il meglio nelle mie passioni. Grazie per avermi ascoltato… una buona giornata.

[FOTO: TikTok]