in

Anche Simone Bettin ha lasciato definitivamente la scuola: lui spiega il motivo!

Siamo al terzo collegiale che ha decisione di lasciare la scuola dopo aver partecipato a “Il Collegio 5“. Ora è il turno di Simone Bettin. Il toscano l’ha svelato su Instagram di aver abbandonato l’istituto meccanico che frequentava fino a pochi mesi fa. Ecco cosa ha detto a noi di Webboh:

“Da quando sono rientrato a scuola in presenza dopo il Collegio ho notato che i prof si erano molto accaniti su di me per qualsiasi cosa. Non sono il massimo a studiare, mi sento di perdere tempo. Ho lasciato scuola per impegnarmi su ciò che può portarmi qualcosa in futuro. Il diploma da meccanico penso che non mi servirà nella vita. Se andrà male il lavoro sui social, ho già un piano b!”.

Simone Bettin non è l’unico collegiale ad aver lasciato la scuola. C’è anche Esa Cristini, che però ha lasciato per colpa del bullismo:

“Dei ragazzi iniziano a prendermi in giro davanti ai loro amici, a urlarmi addosso, a insultarmi, lasciandomi indifesa e debole. Una ragazza della mia scuola fa girare un audio dove inventa cose mie e sulla mia famiglia terribile, e l’audio in questione arriva fino a Roma. Iniziano a venirmi frequenti atttacchi di panico. Non riuscivo più ad andare a scuola perché stava diventando una tortura, così ho dovuto cambiare. Fino a settembre 2021 non posso tornare a scuola”.

Anche Rahul Teoli aveva intenzione di abbandonare: “Che cosa ci devo andare a fare a scuola a farmi bocciare, perché probabilmente non avrei voglia e quindi non studierei niente? A questo punto non ci vado e faccio prima. Il prossimo anno, meglio, no?“. Non sappiamo, però, quale sia stata la sua decisione definitiva.

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *