Vi ricordate del divertente filtro di Snapchat che vi permette di trasformarvi in donne se siete uomini e viceversa? Su Webboh ve ne avevamo parlato qui.

Ebbene, che ci crediate o no, c’è stato qualcuno che ha utilizzato questo filtro Snapchat per una buona causa.

La storia di Ethan e del filtro di Snapchat uomo/donna

Ethan (non ci è dato sapere il cognome) studente 16enne di San Francisco, è infatti riuscito ad utilizzare il filtro per far arrestare un uomo, Robert Davies. accusato di pedofilia e di atteggiamenti inappropriati nei confronti di un minorenne.

Qui sotto la foto del ragazzo e di quella modificata su Snapchat.

snapchat

In un momento di noia, Ethan ha deciso di creare un finto profilo Tinder con la foto modificata dal filtro Snapchat per verificare chi avrebbe avuto il coraggio di approcciare una ragazza minorenne. Uno dei primi messaggi ricevuti è stato proprio quello di Davies, che è per di più un poliziotto.

Consapevole dell’età della “ragazza”, l’agente ha continuato a chattare con lei, inconsapevole di quello che in realtà stava facendo e della persona a cui stava inviando messaggi decisamente troppo piccanti.

Segnalato alle autorità da Ethan, Davies è stato ovviamente sollevato dal suo incarico e rapidamente arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *