Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Shiva è stato accusato di un altro reato: ecco quale!

Shiva
L’udienza di Shiva è stata rimandata, il rapper è stato accusato di un nuovo reato: ricettazione di arma da fuoco.

Sono passati diversi mesi da quando il noto rapper Shiva è stato arrestato per tentato duplice omicidio, porto abusivo di arma da fuoco ed esplosioni pericolose. Il 21 febbraio Andrea Arrigoni è uscito dal carcere di San Vittore di Milano e al momento si trova agli arresti domiciliari. Oggi, mercoledì 17 aprile, doveva esserci la prima udienza del processo, ma è stata rinviata all’8 maggio. Nel mentre una nuova accusa grava sulle spalle sul ragazzo: ecco quale!

Come riportato dall’ANSA, alle imputazioni a carico del noto rapper che se ne è aggiunta una nuova: ricettazione dell’arma. La sera dell’11 luglio dello scorso anno, i video delle telecamere di sorveglianza hanno registrato Shiva che reagiva ad un’aggressione avvenuta nel cortile della sua casa discografica. Nelle immagini si vede chiaramente i aggressori che scappano insieme, non appena vedono Shiva estrarre l’arma da fuoco (mai trovata) e iniziare a sparare. Al momento non è chiaro quali saranno le sorti del ragazzo. Non ci resta quindi che aspettare l’8 maggio e attendere che la giustizia faccia il suo corso.

Shiva è uscito dal carcere, ora si trova a casa: ecco gli ultimi aggiornamenti!

Articolo del 21 febbraio 2024 – Dopo le recenti accuse, sono emersi aggiornamenti cruciali circa l’arresto dell’amato rapper milanese! Shiva lo scorso ottobre era stato accusato di tentato omicidio, porto abusivo di arma da fuoco ed esplosioni pericolose. Successivamente è stato anche indagato, insieme ad altre 5 persone, per una rissa scoppiata a San Benedetto del Tronto la notte del 30 agosto 2023.

Solo pochissimi minuti fa, l’ANSA ha confermato che Andrea è ufficialmente uscito dal carcere di San Vittore e che attualmente il Gip lo ha condannato agli arresti domiciliari! Di conseguenza, attualmente dovrebbe trovarsi presso la sua abitazione. Tutto il suo team, la sua famiglia e anche la stessa Laura Maisano hanno pubblicato storie per “festeggiare” l’uscita del rapper dal carcere!

Shiva è tornato a casa? Il rapper è davvero evaso dal carcere? Facciamo chiarezza!

Articolo del 30 ottobre 2023- Shiva è uscito dal carcere. È questa la notizia che sta circolando sul web nelle ultime ore, ma è davvero così? Facciamo chiarezza sulla questione, provando a mettere ordine ad una situazione che, dati gli ultimi aggiornamenti, è di per sé molto complessa.

Partiamo dal principio. Il trapper, che dal 26 ottobre si trova in carcere con l’accusa tentato omicidio, porto abusivo di arma da fuoco ed esplosioni pericolose, di recente ha parlato per la prima volta dal giorno dell’arresto.“Mi sono difeso da un’aggressione, in due si sono avvicinati e mi hanno colpito spaccandomi la mandibola, ho un referto per dimostrarlo”, ha affermato Shiva.

Passiamo ora al caso che sta spopolando sul web, creando disinformazione e confondendo la community. Tanto su TikTok quanto su Instagram, si è diffusa la notizia della scarcerazione di Shiva e, addirittura, di una sua possibile evasione dal carcere. Ad alimentare la situazione, c’è un messaggio in cui viene confermata la notizia, che dice: “Il rapper Shiva è evaso dal carcere di San Vittore con l’aiuto di 7 detenuti. Gli evasi, tra i 23 e i 32 anni, sono scappati con l’aiuto di una guardia carceraria. Ricerche in corso in zona Sant’Ambrogio”.

Per chiunque abbia visto la segnalazione, ci teniamo a sottolineare che si tratta di una fake news! Shiva al momento si trova in carcere, non è evaso e non è tornato a casa. A tal proposito, ci teniamo a segnalare anche un video sulla notizia in questione, ovviamente falso, che circola con il nostro nome.

[FOTO: Instagram]