in

“Shakira è in prigione!”, la notizia è virale su TikTok, ma è una fake news! Ecco come stanno le cose

Shakira è veramente finita in prigione? No. Vi spieghiamo come è nata la fake news e come stanno realmente le cose.

Shakira in prigione
Shakira in prigione

Da qualche giorno è virale su TikTok la notizia che Shakira sia in prigione. Nei video c’è chi si chiede come mai sia finita dietro le sbarre e chi propone idee stravaganti per poterla fare uscire o per pagare la cauzione. La notizia, però è falsa, dato che la cantante colombiana non è mai stata arrestata. Ora vi spieghiamo come mai è nata questa fake news e come stanno realmente le cose.

@ariannarapino

no, voglio waka waka. 🙏🏼

♬ son original – Speed anas

Tutto ha inizio nel lontano 2018, quando Shakira viene accusata di frode fiscale: la procura di Barcellona sostiene che lei non ha pagato 14,5 milioni di euro, tra il 2012 e il 2014. Secondo l’accusa la cantante avrebbe dovuto farlo, dato che ha vissuto in Spagna per più di sei mesi l’anno e così ha chiesto una pena di 8 anni e 2 mesi di carcere e una multa di 23,7 milioni di euro. Quest’anno Shakira, invece di ammettere di essere colpevole, accettando il patteggiamento ed evitarsi la prigione, ha respinto ogni accusa, dichiarandosi innocente. Il motivo? Lei dice di non aver vissuto stabilmente a Barcellona fino al 2015 (quando ha spostato la residenza dalle Bahamas alla città spagnola) e quindi di non dover nulla al fisco. A questo punto si andrà a processo e si scoprirà chi ha ragione. Al momento la data dell’udienza non è ancora stata fissata.

Ecco spiegato il perché Shakira potrebbe finire in prigione. Attualmente, però, è totalmente libera, dato che la sua colpevolezza deve ancora essere provata e da qualche settimana si è trasferita a Miami con i suoi due figli. Come finirà? Vi terremo aggiornati.

[FOTO: Instagram / TikTok]