in

“Sono un fallito”, Sespo si sfoga e spiega perché non è soddisfatto della sua vita!

Il creator Edoardo Esposito, noto come Sespo, si sfoga sui social e afferma di essere insoddisfatto, ma perché?

Il creator e TikToker Edoardo Esposito si è sfogato ieri sui social tramite un video in cui ha raccontato il suo stato d’animo e come il 2022 ha cambiato la sua vita. Non è la prima volta che Sespo si apre al suo pubblico, vi abbiamo già raccontato infatti della recente polemica nata in seguito alla pubblicazione di alcune foto in cui il ragazzo si mostra truccato che hanno scaturito commenti negativi e omofobi (vi lasciamo qui l’articolo se lo avete perso).

Stavolta Sespo non ha risposto a dei commenti, ma ha lanciato un messaggio molto importante che non riguarda solo lui in quanto persona, ma la concezione stessa che si ha dei creator, del concetto di fama e di tutto ciò che esso comporta. Ma non solo: ha dato sfogo alle sue emozioni parlando della sua vita sentimentale e del rapporto con sé stesso. Vediamo quali sono state le sue parole su Instagram:

Sono un fallito, molti di voi potranno pensare… ma sei famoso, hai soldi, vivi una vita assurda, ma anch’io purtroppo vivo tantissimi fallimenti e questo 2022 per me è stato un fallimento. Questa è la mia agenda di lavoro. All’inizio dell’anno mi sono prefissato degli obiettivi sia nei social che nella mia vita privata… purtroppo su 10 obiettivi ne ho raggiunti solo 3. Tutto il resto è stato un fallimento ma la cosa che più mi ha demoralizzato è il decimo… stare bene, essere realizzato. Purtroppo io in questo momento non mi sento realizzato ed è una delle cose più brutte di noi creator e stessa cosa lo stare bene. Vivo una vita sregolata, soffro di insonnia, pochi veri amici, dedico poco tempo alla mia famiglia e non ho l’amore di una persona al mio fianco. Questa non può essere chiamata vittoria ed è proprio per questo che sono un fallito!

Insomma, nonostante all’apparenza la vita di Sespo possa sembrare quella di un ragazzo di successo, non è tutto oro quello che luccica. Anzi, dietro ai numeri e alla popolarità, può nascondersi un senso di insoddisfazione pesante, causato dai sacrifici, dalle proprie aspettative e da quelle degli altri. Pensavate che Sespo potesse mai registrare un video così intimo?

Le parole del tiktoker sono molto dure, ma sono altrettanto un ottimo spunto di riflessione per tutti coloro che ogni giorno combattono con il tema del “fallimento” e per avere dei buoni proposti per questo 2023. Forza Sespo!