in

Sanremo 2020, Elenoire Ferruzzi contro Elettra Lamborghini: “Vali quanti un calorifero nel deserto”

Elenoire Ferruzzi contro Elettra Lamborghini
Elenoire Ferruzzi contro Elettra Lamborghini

Durante la settimana del Festival di Sanremo, anche le webstar si scatenano sui social e commentano le esibizioni dei concorrenti in gara. Dopo le critiche feroci di Iconize per la performance di Achille Lauro di martedì scorso, oggi è Elenoire Ferruzzi a dire la sua su un’altra cantante, Elettra Lamborghini.

L’interprete di Pem Pem si infatti è esibita ieri sera con il brano Musica (e il resto scompare), sdoganando il twerking sul palco dell’Ariston. Il ritmo latino della canzone e il sensualissimo ballo non hanno colpito particolarmente l’icona LGBT, che sul suo profilo Instagram ha sentenziato, con un gioco di parole legato al titolo del brano:

Muisca e il resto scompare, ecco appunto incomincia a sparire tu, che vali quanto un calorifero nel deserto. Come te, tanti altri pagliacci inutili a Sanremo, spinti dallo Spirito Santo.

E ancora nei commenti, rispondendo ai seguaci che hanno condiviso la sua riflessione:

Il nulla cosmico, io dico sei nata avvantaggiata, ma stai con la tua famiglia e lascia perdere. […] Che se ne stia nelle sue tenute a Bologna con la famiglia e lasci spazio a persone che davvero hanno arte.

Giudizio simile anche per Levante, “altra inutile senza talento” per l’influencer, che invece ha apprezzato la classe e l’eleganza di Tosca. Siete d’accordo con le riflessioni di Elenoire Ferruzzi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *