in

Sangiovanni costretto a spostare un concerto all’improvviso: “Ho dei problemi di salute da un anno e mezzo”

Sangiovanni si è trovato costretto a non salire sul palco di Cremona per problemi di salute. Concerto spostato a stasera!

Sangiovanni ha scelto Instagram per parlare di quanto accaduto ieri sera a Cremona. Il cantante, idolo della Generazione Z, non è riuscito infatti a salire sul palco per l’ultima data del tour estivo, annullando di fatto lo spettacolo dopo circa un’ora di ritardo sulla tabella di marcia. “Problemi di salute“, diceva il comunicato rilasciato dal team che segue Sangiovanni, che però ha voluto entrare nei dettagli con un video su Instagram.

Il cantante ha dichiarato di soffrire di alcuni problemi di salute da diversi mesi. “Soffro di dolori e di fitte allo stomaco da un anno e mezzo, ho fatto delle cure e in alcuni momenti di più, in altri di meno”, ha rivelato con la voce rotta, aggiungendo di non essersi mai andato a visitare:

Una volta pensi che sia colpa di una cosa che hai mangiato, una volta dello stress, della stanchezza o dell’ansia. Poi ho sempre trascurato questa parte, ho dedicato tutto me stesso al lavoro e alle cose che dovevo fare, senza pensare di prendere un giorno per me e alla mia salute.

Sangiovanni ha svelato al suo pubblico che proprio questo problema di salute gli ha impedito di salire sul palco, nonostante fosse pronto, vestito e addirittura con le cuffie già nelle orecchie. “Nessuno aveva un farmaco che facesse al caso mio, non erano solo fitte allo stomaco ma anche tanta nausea”, ha detto Sangio, aggiungendo poi:

Ho provato a prendere delle cose, ma non mi è passato. Abbiamo cercato qualcuno che potesse andare in farmacia per prendermi qualcosa che mi alleviasse la nausea, tutto questo ha fatto passare molto tempo. Sarei salito sul palco anche con il dolore, ma avevo una nausea forte e non riuscivo a muovermi. Più lo facevo, più avevo i conati e non sarei riuscito a cantare. Non era bello salire sul palco con il rischio di scendere poco dopo per come stavo. Vi avevamo fatto aspettare molto tempo, non era davvero il caso.

Niente però è perso. Il concerto è stato spostato infatti a stasera, lunedì 5 settembre. Dispiaciuto per chi aveva preso il biglietto, spendendo soldi per spostamenti ed alloggi, il cantante ha dichiarato di sentirsi in colpa per quello che è successo: “Tutte le persone che non possono venire possono chiedere il rimborso in maniera molto semplice. Non potete capire quanto sia triste, era l’ultima data del tour, avremmo chiuso in bellezza. Ci vediamo stasera e con il doppio dell’energia!”.

Forza Sangio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.