in

Samantha Frison cambia stile e gli haters la attaccano: ecco le sue risposte

Samantha Frison, la diciottenne con più di 2 milioni di followers su Tik Tok, ha pubblicato un video dove parla della sua evoluzione. Il titolo del filmato, caricato su You Tube, è “Leggo i commenti degli haters”. Samantha risponde a tono a tutti i suoi detrattori che l’accusano di essere cambiata e di aver optato per uno stile più trasgressivo.

L’accusa di postare foto provocanti per ottenere più like

In particolare, la “colpa” di Samantha Frison sarebbe quella di postare foto considerate volgari solo per ottenere più like. In effetti Samantha, nel corso del video, ammette di essere cambiata ma soprattutto di essere cresciuta. Presumibilmente anche a causa delle difficoltà che la vita le ha posto davanti.

La crescita di Samantha Frison

La sua personale evoluzione l’ha portata a cambiare modo di porsi, di vestire e di gestire la sua popolarità. Prima di leggere i commenti, Samatha precisa di non essere minimamente toccata dalle cattiverie che legge nei suoi confronti e di vivere bene anche questo aspetto della sua fama. Consiglia a tutti gli utenti che non apprezzano i suoi contenuti di non perdere tempo a commentare e di smettere di seguirla.

Samantha Frison conclude il video invitando i suoi follower a distinguere tra Instagram e vita reale. Ammette di essere a suo agio postando foto provocanti ma questo non autorizza nessuno a darle della poco di buono. La tiktoker ha ribadito di avere un fidanzato e di rispettarlo totalmente, pur concedendosi qualche scatto “politicamente scorretto”.

I commenti degli haters

“Ha capito come fare i soldi”

“Faccio vedere il c**o perché ho solo un neurone cheeeek”

“Quando ti darai alla pornografia??”

“Ti seguo da un bel po’ e con il tempo sei diventata una t***a”

“Ancora peggio che il ragazzo è d’accordo a farle pubblicare queste foto”

“Vergogna, che schifo, a quest’età già mettono foto mezze nude”

“Non vi lamentate voi ragazze che mettete queste foto oscene che i maschi vi trattano come oggetti o vi dicono solo che siete delle p*****e perché sarà la pura verità, io preferisco farmi rispettare ed essere trattata come una donna non come un oggetto”.

“Ti seguo da quando ancora ti facevi le foto vestita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *