in

Rovazzi contro TikTok dal Cerbero: ‘Gente senza talento. Non capisco perché esiste questa cosa’

Conosciuto dal grande pubblico come “youtuber” e cantante, Rovazzi è più che altro un ottimo videomaker. Ultimamente, da Youtube, si è spostato su Twitch dove si divide tra le categorie Gaming e Just Chatting (con ospiti come Matteo Renzi, Michelle Huniker e Alessandro Cattelan). Ospite del Cerbero Podcast, Fabione ha mostrato tutte le sue perplessità nei confronti di TikTok:

“Ho sempre seguito il web in tutti i lati, anche se ce ne sono alcuni che non mi piacciono. Non mi piace il fatto che oggi oggettivamente esistano dei social dove non c’è bisogno che tu abbia un minimo di talento. E’ una sorta di X Factor per senza talento. TikTok ad esempio? Sì, vi giro che non gliela posso fare. Non capisco. Se riusciste a spiegarmi il perché esiste questa cosa… io sarò contento di capirlo”.

Ci hanno chiesto di fare una campagna pubblicitaria a TikTok e li abbiamo mandati a cagare“, hanno risposto Mr Flame & Co. Questa è l’opinione di Mr Marra, che salva giusto Cecilia Cantarano. “Tutti i social sono lo specchio del momento giovanile. TikTok è la deriva assoluta dei punti di riferimento e dei valori. Dopo TikTok, che è il vuoto cosmico a livello contenutistico, ci sarà una risalita. Vediamo giovani che ambiscono alla fama in quanto fama. Prima avevi un’ambizione oltre alla fama.

Qui si è oltre Youtube: lì devi saper montare, devi saper fare qualcosa. Su TikTok non devi saper fare un caz*o. Non devi saper cantare, non devi saper ballare. Capisco perché una ragazzina o un ragazzino voglia fare questo. Se il fine ultimo è la fama e non l’abilità… Credo che sia specchio dei tempi. I modelli di riferimento oggi sono i tiktoker. Perché? Perché sono carini e famosi, questo basta“.

Così Rovazzi ha approfondito il suo punto di vista:

“C’è anche un errore delle piattaforme, che ti impongono una quantità di contenuti che devi pubblicare per essere al top. Come Instagram, dove devi pubblicare stories ogni giorno. Più quantità c’è, meno qualità c’è: è un discorso banale. Su TikTok non devi più parlare perché volendo puoi andare in playback, puoi cantare per finta, puoi parlare con la voce di un attore. Puoi essere tutto ciò che non sei. Alla fine cosa rimane? Ci sono tiktoker come Zach King che fanno montaggi della madonna e io li stimo un sacco”

Che ne pensate?

What do you think?

-1 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chase Hudson piange in live pensando al suo passato: ‘Ho pensato di uccidermi’ (vieo)

Mawada Eladhm

Influencer egiziana arrestata per violazione dei principi familiari, l’assurda storia di Mawada Eladhm