Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Pubblica le sue canzoni su TikTok ma finisce per essere presa in giro: lei risponde agli stitch!

roses-tiktok-presa-in-giro-risposta
Con la sua musica, Roses diventa virale su TikTok, ma c’è chi la prende in giro: lei risponde! Ecco la sua replica!

Negli ultimi tempi vi sarà sicuramente capitato di beccare su TikTok una nuova artista. Il suo nome sui social è Roses e sta diventando virale sulla piattaforma non solo per la sua musica ma anche perché, purtroppo, in tant* l’hanno presa in giro per i suoi video. La ragazza, però, non si è fatta abbattere e ha risposto alle critiche in modo originale. Ma chi è lei e che cosa è successo esattamente? Ecco tutte le curiosità e la sua replica alle prese in giro!

Roses si chiama overdroses su TikTok ma il suo vero nome è Sara Santanello ed è una giovane artista siciliana. Attratta da sempre dalla musica, è appassionata alla cultura urban e sui suoi social pubblica infatti cover di Lazza, Shiva e molto altro. Tra questi anche alcuni freestyle, scritti e prodotti assieme a suo fratello Emanuele Bertelli. Ed è proprio attraverso i testi delle sue canzoni che ha affrontato le situazioni più difficili. Per esempio, tra i commenti ai suoi video più virali, oltre ai complimenti, possiamo anche leggerne molti che invece sono negativi. Ci sono alcun* hater che le hanno scritto frasi offensive e c’è anche chi sostiene che sembri un mix tra il Rosso e Rondo, in moltissim* poi l’hanno presa in giro con tanti stitch. Ma ecco che cosa ha risposto in esclusiva a Webboh:

La musica è il mio rifugio, un modo per esternarmi dal mondo che spesso odiavo. Con il crescere e il passare del tempo, forse anche a causa di situazioni di bullismo, l’esigenza di esprimermi attraverso i testi si faceva sempre più forte. Quella che agli occhi degli altri era una diversità, per me rappresentava la quotidianità e questa differenza di pensiero mi ha sempre causato tristezza e depressione. La musica era ed è un appiglio, al quale appendersi nei momenti più bui. I commenti spesso non si soffermano sulla musica, i testi o il flow, ma sul “personaggio”. Migliaia sono stati discriminatori o omofobi. Solo in pochi si soffermano sul talento, che in molti denigrano, senza fare critiche costruttive ma semplicemente gettandomi odio contro.

Ma di cosa parlano le canzoni di Roses? Ce lo ha raccontato lei! Ecco cosa ci ha detto:

I testi dei freestyle fanno riferimento a una mia storia d’amore passata che mi ha causato non pochi problemi di fiducia portandomi così a sfogare tutto sulla musica producendo contenuti crudi senza mezzi termini perchè sono una persona pura e reale. (…) Voglio portare un nuovo sound a cui ancora le persone non sono abituate soprattutto se a farlo è una donna non etero con testi completamente trasparenti sulla sua realtà.

Roses intanto sta piano piano entrando a far parte del mondo della discografia (anche grazie al suo manager Carlo Avarello e alla sua casa discografica Isola degli Artisti). Ma la ragazza si è appassionata alla musica anni fa innanzitutto grazie a sua madre che faceva la cantante lirica. Ora, oltre a scrivere canzoni, suona quindi anche tantissimi strumenti (tra cui chitarra, piano, ukulele): “L’intento è quello di creare una fanbase di persone che hanno la necessità di ritrovarsi in quello concetto primordiale: manifestare liberamente ciò che sentono e ciò che vogliono urlare al mondo“. E voi lo sapevate?

[Foto: TikTok]