rosalba

Rosalba, nota youtuber da oltre 700.000 followers, ha messo mano al suo canale Youtube per rispondere alle polemiche suscitate dal titolo del suo primo singolo solista.

La canzone, come vi abbiamo raccontato qui su Webboh, si chiama Bipolare. Il titolo ha infastidito tutti gli “haters” che lo considerano poco delicato nei confronti di quelli che di bipolarismo soffrono per davvero.

Le prime parole di Rosalba, riguardo al singolo, sono legate alla genesi di questo inedito prodotto discografico:

“La musica mi piace tantissimo, mi piace ascoltarla, mi piace farla, da tanto tempo. La trovo una forma d’arte attraverso la quale posso esprimermi. Non è stata un’idea programmata, non mi è stato imposto da altre persone, non è stato fatto per marketing. Io ho lavorato a Bipolare con varie persone, sarebbe stato impossibile per me produrre una base, la persona che sta dietro al pezzo è una persona molto capace, molto più di qualunque commentatore dei miei post, oltretutto è americano”.

Sul titolo, che ha lasciato molti perplessi, Rosalba ha sottolineato:

“Non biasimo le persone che possono avere visto male questo titolo. Bipolare parla di una persona che è riuscita a calmare i miei lati più irrequieti, una persona che è riuscita a mediare le mie parti. Se ho usato questo titolo è perché ne so più di quanto possiate immaginare. So come ci si sente. Alcuni mi accusano di voler fare la “tumblrina”, ma non mi sembra il caso di parlare della mia condizione psicologica di fronte alla telecamera. Il modo più vicino per esprimermi in questo senso per me è l’arte. Attraverso l’arte riesco ad esprimermi in maniera più facile. Non è facile toccare certi argomenti. Prima di sparare sentenze, informatevi un minimo e cercate di capire”.

Qui sotto trovate il video con cui Rosalba ha risposto alle polemiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *