in

Nell’album di Rondo ci sono delle canzoni che parlano di Gaia Bianchi? Alcune strofe lo farebbero pensare! Ecco quali

Rondo ha dedicato alcune canzoni del suo primo album “Trenches baby” a Gaia Bianchi? Ecco tutti gli indizi.

Gaia Bianchi e Rondo
Gaia Bianchi e Rondo

È uscito pochissimi giorni fa “Trenches baby“, il primo album di Rondo. Il disco contiene ben 17 tracce e in alcune di queste pare che ci siano dei riferimenti proprio a Gaia Bianchi. La (ormai ex) coppia è stata infatti una delle ship più amate dalla community social italiana. ma sembra che la loro storia sia ufficialmente giunta al termine. Nelle canzoni del rapper, però, possiamo trovare ancora alcune tracce della loro relazione. Ecco tutti gli indizi.

Nel terzo brano della tracklist, intitolato “Outside“, Rondo canta (insieme a MILES) “Fanc*lo a quella b*tch che piange sеmpre nelle storiе”. Alcuni pensano che la ragazza che piange sempre nelle storie di cui parla il trapper in questo pezzo sia proprio la sua ex Gaia Bianchi. Spesso infatti alla creator è capitato di mettersi a piangere o di commuoversi nei video pubblicati sul web.

Andando avanti con l’ascolto troviamo poi “Yamaha” (in collaborazione con Nko). Secondo alcune teorie, il pezzo sarebbe dedicato a Gaia Bianchi, perché è proprio su una moto Yamaha che lei ha provato a imparare a guidare. Come vi abbiamo raccontato, Rondo ha poi pubblicizzato il brano con foto e immagini raffiguranti proprio delle moto blu, simili a quella usata dalla creator. La canzone inoltre parla di una storia ormai finita, ma anche della speranza di un ritorno di fiamma.

Arriviamo poi a “Scusa” (ancora una volta insieme a Nko). In questo pezzo sembra che il trapper si renda conto di aver sbagliato con la protagonista del testo della canzone. I versi del brano che potrebbero far pensare a Gaia Bianchi sono “Se guardo i tuoi occhi io mi sento perso / Ma tanto sai che / Ti chiedo scusa, faranno un dramma su di noi” e “Ora sei una mia nemica, strano come tutto cambia” o ancora “Cerco di non star male ogni volta che ti penso / Per te avrei preso pure l’ultimo treno”.

E voi, avete trovato altri riferimenti a Gaia Bianchi nelle canzoni del nuovo album di Rondo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.