in

“Influencer a 12 anni, ma cosa influenzate?”. Roberta Zacchero e Jennifer Preda prese in giro dalla polizia

Ieri Roberta Zacchero e Jennifer Preda si sono recate a Milano per trascorrere una giornata nella Chill House assieme a Tancredi, Valeria Vedovatti e altri. I motivi del loro spostamenti sono stati lavorativi, e così hanno scritto sull’autocertificazione che hanno presentato alle forze dell’ordine.

La polizia, incontrata alla Stazione di Milano Centrale, si è permessa di “sfottere” le due giovani influencer. Lo ha raccontato Roberta Zacchero sulle Stories di Instagram:

“Sono allibita. Per entrare a Milano dentro ai binari della stazione abbiamo dovuto fare l’autocertificazione e siamo passate dalla polizia. Ci hanno chiesto il motivo della nostra presenza a Milano. Noi abbiamo detto ‘per motivi di lavoro perché siamo due influencer’.

Guardano la carta di identità e ci dicono: ‘A 12-13 anni siete due influencer? Ma cosa influenzate? In cosa consiste?’. Ci sfottevano, tanto che ci hanno detto di smettere di pensare a queste cazzate e di fare queste stronzate sui social. Ma tutto a posto? Grazie per il consiglio? Grazie al caz*o!”.

Per amor di cronaca, Roberta ha 18 anni mentre Jennifer ne ha 17.

@sightank

oggi non sono da solo ? @valevedovatti @jennifer.preda @robertazacchero

♬ the vivi trend – oh

[Foto: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *