in

RoberryC si è operata per rimuovere il tumore benigno: ecco cos’ha detto fuori dall’ospedale

RoberryC ha un tumore benigno alla cervice uterina e deve operarsi. La creator invita tutt* a fare i controlli!

RoberryC
RoberryC

Roberryc ha parlato negli scorsi giorni del suo stato di salute, compromesso a causa di un tumore benigno alla cervice uterina, scoperto grazie ad un’attenta prevenzione, che l’ha anche salvata dalla possibilità che la malattia potesse prendere ancora più piede. Dopo l’annuncio e il fiume di messaggi di vicinanza, ieri mattina Roberta è stata operata. Ecco quali sono state le sue prime parole sui social dopo l’intervento:

Stamattina mi sono operata! Volevo dirvi che è tutto ok e sto bene. Ho levato tutto quel che era da togliere. Respiro un attimo e in questi giorni vi racconterò meglio, grazie per il vostro amore.

Nelle Stories successive, Roberryc ha poi cercato di sdrammatizzare le ultime ore, che arrivano al termine di un periodo fatto di preoccupazioni e lacrime. “Vi prego, ne ho bisogno“, ha scritto la fitness creator, che mai come in questo caso ha deciso di aprire il proprio cuore e il proprio privato ai suoi follower. Forza Roberta!

RoberryC ha un tumore benigno e dovrà operarsi: ecco cosa ha detto (forza Roberta!)

A distanza di dieci giorni dall’ultima storia riguardante il suo stato di salute, RoberryC ha deciso di rivelare ai suoi fan che quale male la stia tenendo lontana dai social, soprattutto a livello mentale. La creator purtroppo ha un tumore. L’unica cosa positiva di fronte ad una notizia così spiazzante è che è benigno e che, una volta operata, se tutto andrà come deve andare, tornerà a stare bene. Roberta scrive:

Ciao Fam. Ho aspettato un po’ di tempo per realizzare bene la cosa e capire in maniera razionale quel che mi sta succedendo e i risultati di alcuni esami specifici. Qualche settimana fa ho scoperto di avere un tumore benigno alla cervice uterina. Tra pochi giorni dovrò operarmi per risolvere in maniera definitiva, si spera, la cosa.

Successivamente la Carluccio ha deciso di fare delle Storie parlate per tranquillizzare i fan e sensibilizzarli all’importanza della prevenzione.

Fortunatamente dalla biopsia abbiamo scoperto che il problema è meno grave di quel che si pensava inizialmente. E’ necessaria l’operazione e la rimozione del tumore benigno per non rischiare che con il tempo possa diventare qualcosa di più aggressivo, dato che era già attivo. Vi prometto che ve ne parlerò bene. Non mi interessa fare del vittimismo con questa storia, tanto non cambierà la mia situazione. Quello che ci tengo a fare e di sensibilizzare per la prevenzione, dato che nel mio caso è quello che mi ha salvato dallo scoprire, magari un domani, una notizia un po’ più brutta.

Dopo averlo detto a parole RoberryC ha ribadito il concetto dell’importanza della prevenzione in un’altra Stories: “A giorni mi opererò. Voglio solo operarmi e riprendermi, poi prometto di raccontarvi meglio il tutto. Per favore, fatevi i controlli, non fate come me, che ho aspettato di compiere 25 anni (per puro caso tra l’altro) per scoprire di avere un problema del genere. Le cose non succedono solo agli altri, anzi, sono più frequenti di quel che si crede“, poi ha aggiunto:

Non è bello sentirsi dal nulla: “Guarda Roberry devi fare dei controlli più accurati perché c’è questo problema. Hai delle cellule che non vanno bene“. Diciamo che l’attesa degli esami è stata snervante: ho passato 10/15 giorni che non auguro a nessuno. Ho ripreso a stare meglio una volta che mi sono arrivati i risultati, perché diciamo che mi fanno prendere con più positività la cosa. Non è una ca**ata, ma siamo in tempo.

RoberryC ha concluso ringraziando tutte le persone che le sono state vicine in questo momento, poi ha mandato una frecciatina ai finti amici: “Volevo dire a chi si è sempre preoccupato di mangiare dal mio piatto, ma non si è preoccupato minimamente di una situazione del genere, che sono contenta che la vita mi abbia messo davanti a una prova del genere, per poter finalmente levare definitivamente i rami secchi travestiti da fiori di plastica. Il vero male siete voi“.

Noi le mandiamo un grande in bocca al lupo per la sua operazione e per una pronta ripresa e la ringraziamo per aver trasformato una brutta notizia in un modo per sensibilizzare tutte le persone sull’importanza della prevenzione. Forza RoberryC!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.