in

RoberryC da piccola ha recitato in un noto programma tv per bambini! Ve la ricordavate?

Roberta Carluccio è stata una delle protagoniste di Cartoon Flakes. Guarda due episodi del programma di Rai2.

RoberryC da piccola in tv
RoberryC da piccola in tv

Forse non tutti sanno che RoberryC da piccola ha recitato in un noto programma tv per bambini della RAI, Cartoon Flakes. Nel 2008, quando Roberta aveva solo undici anni, la tv di stato stava cercando dei giovani volti che interpretassero loro stessi in una nuova trasmissione che avrebbe tenuto compagnia al pubblico di Rai2 tutte le mattine.

Nel programma, prodotto presso la sede RAI di Torino (città natale della creator), Roberta interagiva con altri bambini e con alcuni personaggi di cartoni animati. La storia era molto semplice. La Carluccio viveva insieme a suo fratello (per fiction) Simone Giugliotta in un appartamento di un condominio. Oltre a loro c’erano altre tre coppie di fratellini: Riccardo Zacchero e Caterina Campazzo, Leonardo Bruni e Chiara Castiglioni, Daniele Bussi e Elena Rizzone. Nello stesso palazzo c’erano anche le Winx, i Cuccioli, Loulou e Sandokan. Ogni giorno, tra un cartone e l’altro i piccoli attori recitavano alcuni sketch come se fosse una serie tv.

Di seguito potete vedere due episodi con protagonista Roberta Carluccio (uno dei quali è stato commentato proprio ieri dalla creator insieme ad Amedeo Preziosi). Nel primo lei e suo “fratello” vogliono fare una colazione a sorpresa per i genitori e vengono aiutati da Pippo Palla. Nel secondo lei e Simone devono decidere dove andare in vacanza.

Cartoon Flakes è andato in onda per due stagioni (2008-2009), dal lunedì al venerdì, dalle 7 alle 9.30. Dopo quella esperienza Roberryc, che già aveva esordito con successo al cinema nel film Signorina Effe (era la figlia di Silvio, interpretato dal grande Fabrizio Gifuni), si è dedicata ad altro nella vita, diventando una modella, una foto modella, un personaggio tv e la fitness guru che tutti conosciamo.

[FOTO: Youtube / TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *