in

Rita De Crescenzo in lacrime su TikTok: il figlio Checco starà in comunità per tre anni! Ecco perché

Rita De Crescenzo spiega che il figlio Checco starà in comunità per tre anni.

Rita De Crescenzo
Rita De Crescenzo

Rita De Crescenzo ha festeggiato il suo compleanno circa un mese fa, ad oggi, però, ha ricevuto tutt’altro che una sorpresa. Qualche tempo fa aveva parlato della situazione del figlio minore Checco: era stato temporaneamente preso dai servizi sociali e portato in comunità. Questo perché aveva perso l’ultimo anno di scuole medie, a quanto pare non presenziava in classe. Ieri la tiktoker napoletana è tornata sull’argomento e ha spiegato che le autorità hanno preso una decisione definitiva.

@ritaesasa

Risposta a @charlidamelio.582rae

♬ suono originale – RITA-E-SASA

Checco non tornerà a casa con la sua famiglia per tre anni: vivrà in una comunità di Battipaglia dove, a detta della mamma, si era già trovato male. Inutili le richieste di adozione degli zii paterni e materni: nulla ha fatto cambiare idea agli organi preposti. La De Crescenzo, poi, è sicura che oggi sarebbe assolutamente in grado di prendersi cura del figlio: ha superato i problemi di un tempo e si sente bene. Ad ogni modo, la donna non si è persa d’animo e ha fatto intendere di voler accettare la cosa, superando questi tre anni:

Vi voglio dire che se quest’anno mio figlio non va a scuola non è colpa mia. Se ho sbagliato nel passato, io non stavo bene. Volevamo recuperare tutta la situazione, ma ieri gli avvocati si sono tolti da mezzo. Esiti negativi. La mia vita è cambiata, non sono quella di una volta. Volevo chiedere scusa ai servizi sociali, a tutti quanti. Io volevo collaborare in tutte le maniere, ma purtroppo ci hanno abbandonati tutti quanti…

Nel passato non ero io, non ero in grado, ma ora sì, ora sto bene! Come viene, ce la prendiamo, sono tre anni, non sono trent’anni. Pure il nostro parroco si è messo a disposizione, ma non ha potuto fare niente. Ci sono tante comunità, ma lo vogliono portare a Battipaglia, lì mio figlio non aveva comunicazione, è una struttura mal situata. Si sono presentati i miei cognati, le mie sorelle, lo potevano affidare alle nostre famiglie, no? Io ho perso la matria podestà. Non ci hanno voluto aiutare.

Rita De Crescenzo ne ha parlato più volte su TikTok. In un video precedente all’annuncio, si è mostrata fragilissima, in lacrime, mentre guardava le vecchie foto con il suo Checco. Noi siamo sicuri che la sua forza ed il suo temperamento le permetteranno di superare il momento difficile.

@ritaesasa

#duetto con @ilmegliodiritadecrescenzo ❤️🌹

♬ A Te – Live – Jovanotti

[Foto: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.