in

Ma che cos’è successo ieri a Peschiera? I video delle risse sono virali su TikTok, ecco il riassunto

Che cos’è accaduto ieri a Peschiera del Garda? I video dei poliziotti e delle risse volano nei Per Te di TikTok: ecco il racconto!

Se siete soliti girare su TikTok, vi sarà capitato in queste ore di imbattervi in alcuni video molto particolari. No, non parliamo di trend o di coreografie particolari, ma delle riprese di veri e propri scontri tra ragazzi sulle rive del lago di Garda, lungo la passeggiata che unisce Castelnuovo del Garda e Peschiera, secondo quanto riportato da VeronaSera. Ora vi raccontiamo meglio…

Il tutto è avvenuto nel pomeriggio del 2 giugno, intorno alle ore 16.00, quando “alcune bande di giovani” avrebbero fatto scoppiare una rissa sotto al sole, lasciando senza parole turisti e persone del posto. Tale la confusione sul lungolago, che la polizia è dovuta intervenire in tenuta antisommossa, con caschi e scudi, per riportare l’ordine. Nonostante gli scontri abbiano previsto l’uso anche di bastoni, in base alle parole condivise dalla stampa, attualmente non ci sarebbe nessuna denuncia. Inoltre, non si hanno notizie di feriti gravi o di arresti.

Secondo quanto ha raccontato la sindaca di Peschiera del Garda, i ragazzi coinvolti sarebbero stati circa 2.000. La prima cittadina ha parlato a Fanpage.it addirittura di “atti di vandalismo e accoltellamenti”, episodi che potrebbero ripetersi anche sabato 4 giugno. Infatti alcuni si sarebbero già dati appuntamenti per un secondo round, alleo per quest’anno. Già, perché anche in passato sono avvenuti scontri simili:

Hanno comprato grandi quantità di alcol e si sono diretti al luogo di ritrovo, la spiaggia libera. Il primo anno erano 200, quello dopo 500 e ieri 2.000. C’erano famiglie che scappavano. Atti di vandalismo vero che hanno portato anche a qualche accoltellamento.

Speriamo davvero che domani non possa capitare qualcosa di simile!

Foto: TikTok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.