Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Riccardo Dose e Dadda sono (quasi) stati aggrediti durante un video: ecco cos'è successo!

Riccardo Dose e Dadda
Riccardo Dose e Dadda sono stati minacciati da una signora con un cane durante un’esplorazione. Ecco cos’è successo.

Avete sentito cos’è successo a Riccardo Dose e Dadda? Il duo di youtuber è stato quasi aggredito da una signora con al guinzaglio un cane. Ma come sono andate davvero le cose? Dose lo ha spiegato in diretta sul suo canale Twitch, mostrando alla community quanto accaduto.

Così come vi abbiamo spoilerato, il racconto è avvenuto ieri sera durante la diretta su Twitch di Riccardo. Il creator ha scelto di mostrare sulla piattaforma viola il contenuto che vede lui e Dadda protagonisti e, a tal proposito, ha spiegato che il video non uscirà mai su YouTube. Ma ricostruiamo la vicenda. Dose e l’amico si trovavano nei pressi di una casa apparentemente abbandonata, quando all’improvviso sono stati richiamati da una signora con al guinzaglio un pastore tedesco. Nel video si sentono le urla della signora, e Dose che, preoccupato, sussurra a Daniel: “No, sta mandando il cane”.

In un secondo momento, Riccardo Dose ha raccontato: “Io avevo sentito una voce, ma non ero sicuro e sono andato a controllare. Di fronte a me questo cane si è impennato”. Di fronte alla rabbia della signora, che ha affermato che la casa fosse provata, il creator si è scusato, dicendo: “Scusate, stavamo solo visitando la casa”. Poi il video si è concluso, e il ragazzo ha continuato con lo storytime dell’accaduto:

Piano piano abbiamo accelerato il passo. Lei ci seguiva dietro con al guinzaglio il cane. Siamo arrivati in un punto i cui la vegetazione era fittissima. Anche se avesse liberato il cane, non sarebbe riuscito a passare attraverso. Ho detto: “Dadda corriamo”. E siamo scappati via.

La vicenda si è conclusa in maniera positiva, e Riccardo Dose e Dadda sono riusciti a mettersi in salvo. Insomma, una storia che ha dell’incredibile. Ora l’importante è che i due stiano bene!

E voi, avete seguito la vicenda?
Sì, mi è dispiaciuto davvero per loro!
Non lo sapevo!

[FOTO: Instagram]