Riccardo Dose

Riccardo Dose ha postato un video dedicato alla sua esperienza a Ciao Darwin, dove è stato tra i protagonisti della puntata Web contro Tv. Dopo aver fatto i complimenti alla organizzazione (“Ogni compito è stato svolto in maniera eccezionale da ogni singola persona incaricata”) e a Paolo Bonolis (“E’ un mostro, ha condotto il programma dalle 7 di sera a mezzanotte, senza mai fermarsi e senza mai sbagliare una singola parola. Insegnami ad essere come te”) Dose fa una considerazione, che potrebbe non piacere ai suoi colleghi:

La maggior parte delle persone che appartenevano alla categoria del web non sapevo chi fossero. Scusate, ma non ci posso fare nulla.

Riccardo rincara la dose:

Lo dico senza alcun tipo di problema: molti di loro sembrava volessero apparire per ciò che potenzialmente potrebbero essere rispetto a ciò che sono realmente.

Successivamente Dose commenta la prova canora di Matt & Bise, il volo al genodrome di Amedeo Preziosi, il viaggio nel tempo di Annibaluzzo (“Dovrebbe essere nominato oggi capo di statoAnnibaluzzo è un genio…”), l’apparizione di Follettina durante il dibattito, l’esternazione di Cecchi Paone e la provocazione di Matt ad Antono Zequila.

I compagni di squadra apprezzeranno la sua sincerità? Qualcuno vorrà replicare?

Riccardo Dose – La mia esperienza a Ciao Darwin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *