in

Riccardo Dose torna su Youtube dopo un mese di assenza: “Ho vissuto un periodo infelice”

Riccardo Dose

Riccardo Dose, youtuber da un milione e trecentomila iscritti, torna sul suo canale dopo più di un mese di assenza dalla piattaforma.

Il creator friuliano, dopo un periodo buio e infelice, decide di aprire il proprio cuore agli iscritti:

Le persone hanno la tendenza di condividere solo la parte splendente e felice della propria vita. Ed è per questo che viene a crearsi una visione distorta e travisata della vera essenza della realtà. L’essere umano ha paura di essere infelice. O meglio, ha paura di apprire infelice. Dobbiamo sempre fingere che vada tutto bene per paura di essere giudicati.

Quello che appare agli occhi dei suoi fan è un Riccardo nuovo, inedito e sensibile:

Oggi ho deciso di spogliarmi dalle incertezze. Dentro di me ho sentito la necessità di uscire da questa personalità che urla e si diverte. Probabilmente questo rappresenta solo il 30% di quello che sono. Sono un ragazzo molto sensibile, fragile. Sono un ragazzo che piange spesso e ci rimane male se qualcuno mi manca di rispetto.

Riccardo Dose e l’assenza da Youtube

L’ultimo video, realizzato in compagnia di Amedeo Preziosi, risale al 30 dicembre 2019. Riccardo, sentitosi quasi in colpa nei confronti dei suoi fan, spiega così la sua assenza:

Se ho deciso di non pubblicare nulla all’interno di questo canale per più di un mese, sinceramente, è perché non me la sentivo. Ho vissuto un periodo fortemente condizionato dal mio umore negativo. Cercavo di svegliarmi il più tardi possibile per evitare i problemi che necessariamente avrei dovuto affrontare nel corso della giornata.

Dose, consapevole dell’immagine distorta della realtà creata dai social, spiega che non è tutto oro ciò che luccica e che la sua vita non è perfetta:

La mia vita non è sempre felice. La mia vita è contraddistinta da alti e bassi e non ho paura d’ammetterlo. D’altronde sono un 25enne che popola questo pianeta e vissuto le stesse ansie e preoccupazioni a 16, 17, 18 anni. Una persona, nella vita, affronta le preoccupazioni in base al proprio livello di maturità

Riccardo Dose conclude il video con un suggerimento, un consiglio per tutti coloro che stanno affrontando periodi buii e infelici:

Se siete in un periodo negativo della vostra vita, dove tutto sembra andarvi storto, ricordate che si tratta solo di un periodo. Non abbiate paura di essere umani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *