in

Chi è Riw, tiktoker della Hype House coinvolta in uno scandalo che le è costato 300mila follower!

Renata Valliulina dalla Russia a Los Angeles. Ecco chi è il nuovo membro della Hype House!

Renata Valliulina
Renata Valliulina

Renata Valliulina, anche conosciuta sui social media come Riw, è una modella e content creator russa. In un solo anno è riuscita a guadagnare più di 13 milioni di follower sull’app cinese portando trend e contenuti di moda. Di recente è stata protagonista di un grosso dramma che l’ha portata a perdere circa 300 mila follower. Ma allo stesso tempo è riuscita a conquistare un posto all’interno della Hype House. Ma chi è lei? Conosciamola meglio!

Renata Valliulina, o semplicemente Riw, è nata in Russia nel 2003, quindi attualmente ha 18 anni. É sbarcata su Instagram nel 2015. Su Tiktok, pur arrivandoci solo nel 2020, ha accumulato milioni di follower. Cinque mesi fa è stata sommersa da critiche per un’intervista che ha rilasciato. Riw è stata accusata di appropriazione culturale, body shaming e razzismo.

Alcuni suoi fan avevano deciso di indagare sul suo passato, dato che non ha mai rilasciato molte informazioni su se stessa. Girando su alcuni canali russi è apparsa una sua intervista e quello che ha riferito è stato a dir poco sconcertante per le persone che la seguivano. Pare proprio che nella sua lingua madre, il russo, abbia utilizzato la n-word definendo tutte le persone che aveva incontrato durante il suo viaggio come: “Brutti uomini neri”. L’affermazione ha giustamente ha scioccato i suoi fan, che hanno deciso di diffondere l’intervista incriminata e di toglierle subito il follow.

La giovane modella ha deciso di giustificarsi incolpando coloro che avevano tradotto l’intervista, una scusa che, però, non ha retto dato che le persone che parlano entrambe le lingue hanno confermato che in realtà il video fosse stato tradotto alla perfezione. Ciò nonostante è stata chiamata da Thomas Petrou che ha deciso di accoglierla alla Hype House.

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *