in

Red Lilium: frecciatine contro Giovanni Zummo. Ecco il video della discordia (segnalato per copyright)

Red Lilium, l’attuale fidanzata del fumantino Mr Flame, ha aperto da qualche giorno un suo canale Youtube.

Il canale in questione, a quanto pare, si è già trasformato in uno spazio per il perculo di altri colleghi. E ha già scatenato più di qualche malumore.

Red Lilium, nel suo video più recente, ha letteralmente sp*ttanato Giovanni Zummo. Il noto appassionato di make-up è infatti stato definito ipocrita e molto poco professionale. In estrema sintesi, la neo youtuber ha accusato il “collega” di essere un falso che predica bene e razzola male.

red lillium

Fra i tanti capi d’accusa c’è per esempio il delicato tema dei BOT di Instagram. Giovanni Zummo ha infatti di recente ammesso di averli utilizzati, ma di averli già persi e/o cancellati, per effettuare un semplice test sul suo profilo IG. Uno degli altri punti della contesa era lo “status”, se così vogliamo dire, di Zummo. Il diretto interessato non si considera, infatti, un influencer, mentre per Red Lillium le cose sarebbero ben diverse.

Ecco un piccolo estratto del suo discorso:

In questa intervista quasi hai negato di essere un influencer, per poi dopo ammetterlo. Forse perché hai detto in passato che gli influencer devono stare molto attenti come si espongono. Poi hai sottolineato che non stando ai piani alti non senti di influenzare così tanto le masse. Hai poi ribadito che le tue opinioni secondo te sono solo gusti personali e che devono essere prese per quello che sono. Successivamente però hai criticato Nicole Husel perché aveva esposto le sue “unpopular opinions”.

Ma il “thé” da “spillare” non è certo finito qui. La youtuber, nel suo video iniziale, aveva deciso di includere dei contenuti di Zummo presenti in un’intervista concessa ad AnnalisaSupestar. Resosi conto del “furto”, Zummo avrebbe segnalato il video della youtuber, che ha prontamente ricaricato tutto con un piccolo trucchetto.

Qui sotto potete recuperare tutto il video di Red Lillium incriminato. Voi da che parte state? Team Lillium o Team Zummo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *