in

Rebecca Orsolini offesa durante una live: ‘Sei brutta, perché non muori?’. E lei si commuove

Rebecca Orsolini è una tiktoker e influencer 18enne. Abita a Pisa, dove frequenta il liceo scientifico Buonarroti. E da lì, tra un’interrogazione e una videolezione, è diventata una star di TikTok. Il suo profilo ha superato i 470mila followers con 31 milioni di like totali. Il suo punto di forza? La leggerezza. Ma c’è chi non l’apprezza.

Ieri sera, durante una live su Instagram, Rebecca ha dovuto vedersela con un haters. Stremata dagli insulti già ricevuti in privato, la Orsolini ha deciso di chiamare in diretta questa persona, che si è nascosta dietro a una voce falsa e che ha evitato di mostrare il video. Una volta entrato in contatto con Rebecca, l’haters ha vomitato i peggiori insulti: “Cre*ina, falsa, brutta, rincoglionita“. Una raffica di brutte parole, che hanno portato allo stremo la tiktoker, che si è commossa.

Lo scambio di battute tra Rebecca Orsolini e l’haters misterioso

“Stai zitta, tappati quella bocca che hai. Sei una cr*tina, sei una fallita, non servi a un cazzo nella vita. Sei brutta, perché non muori? Che cacchio campi a fare? A rincoglionita”.

Rebecca Orsolini: “E quindi? Hai risolto qualcosa?”.

“Sì, che ora ti metti a piangere come una bambina”.

“Non capisco perché vi stiate mettendo contro tutti i tiktoker. Questa cosa non la capisco. Noi lo facciamo per far divertire le persone e far divertire gli altri. Non capisco perché tu debba venire ad offendermi e darmi della creti*a”.

“Farò di tutto per farti soffrire anche nelle prossime dirette. Te lo meriti di essere insultata, cret*na”.

“Ti mi stai insultando senza conoscermi, non è normale”.

“Ora dirò a tutti di fare delle fanpage contro di te per insultarti. Stai zitta perché ti do una sberla… le mani te le metto in faccia. Cosa vuoi fare? Tu e tutti i cre*ini che ti guardano. Vai a piangere dalla mamma adesso…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *