in

Una rapper pubblica una canzone e svela una storia segreta con Josh Richards – ecco la reazione di Nessa Barrett

Josh Richards
Josh Richards

Josh Richards continua a destare l’attenzione dei social, anche rimanendo nell’ombra. In che senso? Ora ve lo spieghiamo! Nelle scorse ore, la cantante Sunny Malouf ha pubblicato una canzone che lo vede protagonista, o meglio vede al centro la loro storia d’amore. Un amore estivo quello fra Josh Richards e Sunny Malouf, scattato nel 2019.

Disposable è il titolo della canzone di Sunny Malouf (oltre 1.1 milione di follower su Instagram), che si può ascoltare su YouTube e su alcuni servizi di streaming, realizzata insieme al producer The Wright e Floyd Mayweather. La canzone è stata annunciata alcuni giorni fa e la cantante ha rivelato che non ne avrebbe registrato un video, affinché i suoi fan potessero concentrarsi sul testo. Di che cosa parla Disposable? Ecco cos’aveva rivelato su Instagram Sunny lo scorso mercoledì:

Ho scritto questa canzone perché avevo il cuore spezzato. Ho avuto un’avventura nell’estate del 2019 con un ragazzo e poi è sparito. Mi ha lasciato per un’altra ragazza. È qualcosa che tante ragazze hanno provato.

Due giorni dopo, il giorno della pubblicazione del brano, ecco la verità che ha destato curiosità a livello internazionale: “Non avevo intenzione di rivelare di chi parlava questa canzone, ma questa è la mia storia. Questa canzone parla di Josh Richards. Non ho paura di dire che mi ha spezzato il cuore”. Ricostruendo le storie e i flirt di Josh Richards, incrociando i calendari, sembra proprio che la ragazza per cui l’influencer avrebbe lasciato Sunny sia Nessa Barrett, con cui poi ha interrotto la relazione (forse?) alcuni mesi più tardi.

La creator, anche lei cantante, ha commentato queste dichiarazioni su Instagram, nei commenti di un post pubblicato da una pagina gossip americana. “Lol che cosa?“, una reazione di stupore, come se per lei si trattasse di qualcosa di nuovo o di assurdo. Sarà realmente così? Nessa Barrett e Josh Richards rilasceranno qualche dichiarazione ufficiale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *