in

I Q4 rispondono al dissing di Daniel Cosmic: ‘Gli mangiamo in testa, vale meno di zero’

Daniel Cosmic ha lanciato la bomba dissando Diego Lazzari e i Q4 con un freestyle pubblicato su Instagram. La risposta della crew romana ma trapiantata a Milano non si è fatta attendere. E’ stato Tancredi Galli il primo a rispondere alle rime di Cosmic. “Raga non è possibile che mi sveglio e devo trovà ste cose. A parte che fai ridere Daniel Coso. E poi, e poi dai, è più forte Roberto Magro di te. Robi ti amo“, ha detto appena sveglio, alle 15 di pomeriggio.

Tancredi, che è uno dei membri dei Q4, ha anche pubblicato una foto di Daniel con un pagliaccio sulla faccia e ha risposto con una frecciatina: “Cucciolo, non facevi più numeri?“. Poco dopo, durante una live su Instagram, ha detto:

Gira questa voce raga (fa il gesto del pisello piccolo, ndr). E’ palese che gli mangiamo in testa, ma manco gli rispondiamo. Vale meno di zero. Noi valiamo quattro-sette volte più di lui. Parliamoci chiaro: lui ha fatto i numeri che ha fatto perché era con quelli di House of Talent e Il Collegio, quindi grazie a TikTok che ha dissato nel pezzo. Lui faceva canzoni spagnole, non so perché, e poi faceva i videoclip con quelli del Collegio. Con un tiktok io faccio più ascolti mensili di lui su Spotify (…) Chi lo nomina è un fallito come lui“.

E se Diego Lazzari e Gianmarco Rottaro non hanno detto nulla sulla vicenda, Lele Giaccari ha pubblicato una emoticon di una ragazza (infatti Daniel gli ha dato della bambina).

Daniel risponde ai Q4

“Puoi solo farmi storie per dissarmi bro. Questi sono solo sassolini che Daniel coso si toglie dalle scarpe. Io non disso gente a caso, loro lo fanno. Ma perché fai così se tu sei uno degli otto nani, io ti vengo addosso tsunami? Per te ho il ca*zo piccolo? Se tu non ci credi puoi chiederlo a Swami. Anche alla tua ex, se ce l’hai avuta.

I numeri non c’entrano. Mi stavate sul ca**o prima, mi state sul ca*zo adesso. Mi avete dissato prima, vi disso io adesso”.

Le reazioni al dissing di Daniel Cosmic

Zoe Massenti si è schierata dalla parte dei Q4: “Non c’era proprio bisogno“. “Non serviva“, le ha dato ragione Cecilia Cantarano. CallMeBucci: “Se non fate i dissing per avere due like in più non siete contenti“.

Swami Caputo, ovviamente, è dalla parte di Daniel: “Bruciaaa amore“. Anche Astol è dalla parte del suo socio: “Criminale“, gli ha scritto. Gianmarco Valenza: “Piano che non reggono il colpo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *