Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

"Chi vuole tatuarsi una nostra canzone?": una fan accetta e si tatua al concerto dei Pinguini Tattici Nucleari!

Pinguini Tattici Nucleari
I Pinguini Tattici Nucleari riempiono gli stadi e accontentano i fan amanti dei tatuaggi: ecco cosa c’è da sapere!

È una delle band italiane con più successo al momento. Stiamo parlando dei Pinguini Tattici Nucleari, il gruppo guidato da Riccardo Zanotti e che con il nuovo tour ha venduto oltre mezzo milione di biglietti. Ben 120.000 persone per le due date milanesi – 11 e 12 luglio – e la tournée andrà avanti toccando poi Roma, Bari, Messina, Torino (sul loro profilo Instagram trovate tutte le date). Proprio durante uno dei loro concerti, è successo qualcosa di veramente curioso che riguarda… un tatuaggio! Ma di cosa si tratta esattamente? Ve lo spieghiamo subito!

Nella tappa di ieri, 12 luglio, il frontman dei Pinguini Tattici Nucleari è sceso in mezzo alla folla e ha chiesto al pubblico chi tra i presenti volesse farsi un tatuaggio sul palco durante il loro concerto. Poi ha spiegato che l’emozione più grande per un musicista è, secondo loro, vedere i fan che si tatuano le canzoni. E infatti è accaduto proprio questo! Dando una sbirciatina alle loro Instagram Stories, tra l’altro, si trova lo scatto di un braccio tatuato con la scritta “Hold On” e la data dell’11 luglio 2023. “Ieri a San Siro“, recita la didascalia di accompagnamento. Il titolo non è un caso, dal momento che la canzone “Hold On” (contenuta nell’ultimo album “Fake News“) parla proprio di tattoo: “Il tatuaggio che hai fatto a Mykonos con le amiche“, recita un verso.

Ma non finisce qui! Se andiamo a curiosare su TikTok, notiamo che ci sono diversi video di gente che si fa tatuare durante i loro concerti. Ad esempio, c’è l’account @EliinVenice che ha pubblicato un video in cui Zanotti parla proprio di “Hold On” e mostra una fan che sale sul palco proprio per fare il tatuaggio. “Ma alla fine che tatuaggio le hanno fatto?“, ha domandato qualcuno. Si tratta, appunto, di “Hold On“. Lì si trovavano alla data zero di Venezia del 7 luglio. Insomma, sembra diventata ormai un’usanza, una tradizione. E voi, ve lo fareste un tatuaggio durante un concerto?

[FOTO: Webboh/Instagram]