in

Pietro Storti dice addio a Twitch e critica gli streamer, Il Gabbrone lo dissa in live: “Che talento hai?”

E’ passato più di un mese dall’ultima live del creator milanese sulla piattaforma viola! Cos’è successo?

Drama in corso su Twitch. Dopo l’addio critico di Pietro Storti alla piattaforma (scorri giù per leggere tutto quello che è successo nel dettaglio), alcuni streamer hanno deciso di dire la loro sulla sua scelta. D’altronde, nel messaggio, Pietro ha fatto allusione ad altri streamer, pur senza dire nomi. Tra i creator che si sono espressi c’è stato Il Gabbrone, che in live non le ha di certo mandate a dire.

Dopo aver letto le Stories, Il Gabbrone si è domandato quale sia l’effettivo talento di Pietro, che si è allontanato da Twitch perché, a sua detta, è “un ambiente di persone che pensano solo a stare sulla cresta dell’onda senza avere talento“. Ecco lo sfogo:

Perché Pietro ha dei talenti, si tocca bene i capelli e sa usare bene i programmi di montaggio sul telefono, che sa fare? Una persona come Pietro Storti non si sentiva valorizzato in un ambiente che non lo metteva in risalto. Stremato dalla piattaforma? Ha fatto un mese di live su Twitch e le sue live erano “invito 40 tiktoker diversi e parliamo di quanti peli abbiamo”.

Pietro ha anche detto di essersi “circondato di topi di fogna senza ambizione”, che avrebbero approfittato della sua visibilità. Il Gabbrone si è chiesto chi siano queste persone, dato che, a sua detta, erano gli altri a dare visibilità a lui. “Abbiamo visto che combinavi quando eri da solo, sembra che ti stai facendo un dissing verso te stesso”.

A me sembra che si sia reso conto che senza tiktoker a fargli il content, non avesse content. Si è reso conto che il suo amico Rosso era un vero streamer, lui non era in grado e se l’è presa male. Io la vedo in questa maniera, bisogna riconoscere i propri limiti.

Per ascoltare il contributo integrale, ecco il video! Che ne pensate?

Perché Pietro Storti ha detto addio a Twitch? Il creator fa chiarezza e attacca alcuni colleghi streamer!

Ieri, attraverso le storie Instagram, Pietro Storti ha fatto un annuncio importante che ha spiazzato i suoi follower. Ora vi spieghiamo tutto. Dopo continue richieste su nuove live, il creator ha deciso di rispondere svelando quello che sta succedendo e chiarendo la sua posizione attuale sul social di casa Amazon. Pietro Storti ha deciso di lasciare momentaneamente Twitch. Stando alle sue parole la decisione deriva da un’insofferenza nei confronti della piattaforma e della community che la popola.

Visto che mi chiedete veramente spessissimo di tornare su Twitch e perché io abbia interrotto, semplicemente stava prendendo una piega tossica e malata. Un format che non mi piaceva, un mood non adatto al mio umorismo e un ambiente di persone che pensano solo a grattare hype e stare a tutti i costi sulla cresta dell’onda senza avere talento in nulla.

L’ex streamer non si è risparmiato e ha rilasciato altre pesanti dichiarazioni nei confronti di alcuni sui ex colleghi: “Mi sono ritrovato a scopiazzare altri creator, ormai completamente privo di voglia di fare e stremato dalla piattaforma. E inoltre mi sono circondato di topi di fogna senza ambizione che mi hanno solo scroccato visibilità“.

Non sappiamo a chi siano rivolte le parole di Pietro ma si può notare la delusione nei confronti di alcune persone da lui frequentate. Probabilmente quando scrive “Mi sono ritrovato a scopiazzare altri creator” si riferisce alla polemica di pochi mesi fa dove veniva accusato di copiare il format di Grenbaud.

Infine Pietro ha tranquillizzato tutti dicendo che tornerà completamente attivo su TikTok
e parlando di un progetto futuro di cui non ha svelato ancora i dettagli. Si limita a dire che sarà un progetto basato solo sulla qualità!

Ora sono tornato full operativo su TikTok dove OVVIAMENTE sto dominando di nuovo grazie all’impegno che ci metto. Sulla piattaforma che ho dominato l’anno scorso DA SOLO e non chiedendo aiuti o parassitando altri creator. Ci vediamo a breve col MIO nuovo progetto che sarà basato solo sulla qualità, intanto godetevi quello che continuerò a mettere su TikTok come sempre.

Anche Grenbaud e Jody hanno espresso la loro opinione riguardo l’accaduto esprimendo vicinanza al tiktoker e specificando di non essersi sentiti chiamati in causa dalle sue parole. Vi dispiace della scelta presa Pietro?

[FOTO: Instagram]