Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Pietro Morello soffre di acromatopsia, ma che cosa significa?

Pietro Morello
Pietro Morello, creator e musicista, ha rivelato di soffrire di una malattia degenerativa, l’acromatopsia: ecco cos’è e cosa comporta!

Lo conosciamo tutt* per la sua grandissima passione per la musica e per le missioni umanitarie, ma Pietro Morello sui suoi social si è sempre lasciato andare a confessioni intime, comprese quelle riguardanti il suo stato di salute. È noto da tantissimo tempo che il creator soffra di daltonismo, malattia che gli impedisce di distinguere correttamente i colori. Ad oggi c’è un aggiornamento a riguardo: lui ha svelato in un podcast di aver ricevuto la diagnosi di acromatopsia. Ma di cosa si tratta? Ecco cosa sappiamo!

L’acromatopsia è una malattia dell’occhio che può presentarsi anche in forma degenerativa. È purtroppo quella che ha colpito Pietro Morello, che ha rivelato di non riuscire a distinguere alcun tipo di colore se non alcuni molto intensi. La patologia di cui soffre, nello specifico, è destinata a peggiorare nel tempo e purtroppo non ha una cura che la può bloccare. Le ripercussioni della malattia sono per lo più psicologiche: dal punto di vista fisico, infatti, non rappresenta un problema insormontabile che mette a rischio la vita: si tratta di un difetto con il quale occorre soltanto imparare a convivere.

Io ad oggi non vedo più nessun colore, vedo solo i gialli e i blu molto accesi. Sono nato daltonico, ma l’acromatopsia è una malattia con tante facce, tra cui quella degenerativa, e ovviamente… eccomi qui. Piano piano sono scomparsi tutti i colori!

Nel commentare la sua malattia, Pietro Morello ha aggiunto un dettaglio molto significativo. Ha infatti rivelato un lato positivo della faccenda: non potendo vedere i colori tradizionali, il suo corpo ha compensato con gli altri sensi. “Sono comparsi nuovi colori, i profumi, le musiche, i suoni”. La sfera più complessa della patologia è quella psicologica. Lui stesso ha rivelato che ha impiegato un po’ di tempo per accettare il “vedere in bianco e nero” e arrivare a parlarne apertamente con i suoi fan, riuscendo così a condividere un’altra parte inedita del suo mondo. Che forza!

@cultpop.it

Cos’è l’acromatopsia? 🌈 Ce la racconta Pietro Morello nel primo episodio di “Aperitivo controcorrente”, un ciclo di interviste promosso da Italy Bares e condotto da Giorgio Camandona in cui diversi ospiti ci racconteranno tutte le volte in cui sono andati controcorrente 😍🌊 Non perdere lo spettacolo “Controcorrente” di @italybares in scena il 17 e il 18 maggio al Teatro Repower di Milano! Per l’episodio completo ➡️ nostro canale YouTube al link in bio! @Giorgio Camandona #italybares #controcorrente #pietromorello #acromatopsia #giorgiocamandona #interview

♬ suono originale – Cult Pop

[FOTO: Instagram]