in

Ondreaz Lopez accusato di abuso su minori! Hannah Stocking smette di seguirlo (e scoppia a piangere)

Ondreaz Lopez
Ondreaz Lopez

Ondreaz Lopez è stato denunciato per un presunto abuso sessuale su una ragazza di quattordici anni. Al momento non è chiaro che cosa abbia fatto il tiktoker alla ragazza.

La notizia, che ha colto tutti come un fulmine a ciel sereno, è trapelata da un video pubblicato su TikTok da tale Sainttbaby. Nella clip caricata, una donna parla al telefono con il presunto Ondreaz Lopez. Durante la conversazione la donna gli fa sapere che quello che sta facendo è punibile dalla legge. Il tiktoker ammette l’errore. La donna lo invita ad incontrare lei, sua figlia di 14 anni e sua sorella e lui pare che sia d’accordo.

Nel video si vedono inoltre, dei DM, il documento legale (che è difficile da leggere) e una mail inviata all’avvocato di Ondreaz dove si preannuncia una causa legale per rapporti sessuali con una quattordicenne.

Il documento è stato inviato anche alla fidanzata di Ondreaz, Hannah Stocking, insieme ad ulteriori prove. La ragazza ha deciso di rimuovere immediatamente dal profilo Instagram tutte le foto con lui e da TikTok tutti i video fatti insieme.

@sainttbaby

i feel so bad for her but the truth needs to be out and we need to save as many girls as we can ?

♬ original sound – Don’t be a mardy bum 🙂

Successivamente Hannah ha anche smesso di seguirlo sui social e ha pubblicato una foto in lacrime (la relazione tra i due sarà ufficialmente finita?).

Sainttbaby, infine, ha pubblicato un altro video registrato all’interno della vecchia sede della Hype House, per dimostrare che la vittima è stata realmente sul luogo dove è stato commesso il crimine.

@sainttbaby

Reply to @heluhashlynn yeah mhmmmm

♬ drivers license – Olivia Rodrigo

Intanto sui social c’è chi non crede al video, parlando di fake news e chi scherza (con battute fuori luogo) sul fatto che “buon sangue non mente”, dato che il fratello di Ondreaz Lopez, Tony è accusato di aver abusato di due quindicenni. C’è anche chipunta il dito nei confronti di Thomas Petrou (e della Hype House tutta), reo di non essersi accorto, o peggio, di aver coperto simili comportamenti.

Solo il tempo ci dirà se i fratelli Lopez sono veramente colpevoli di ciò per la quale sono indagati. La speranza è che siano solo voci infondate. La paura è che sia tutto vero e che i due tiktoker abbiano abusato del loro status di celebrity per circuire e abusere di minorenni.

[FOTO: YouTube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *