in

“Non ho potuto partecipare alle Olimpiadi”: su TikTok spopola il trend ironico dedicato a Tokyo 2020

C’è un trend ironico dedicato alle Olimpiadi che sta diventando virale. Ecco di cosa si tratta e come si fa.

Olimpiadi non ho potuto partecipare
Olimpiadi non ho potuto partecipare

Negli ultimi giorni sta prendendo piede un trend ironico dedicato alle Olimpiadi: nel video il tiktoker racconta di non aver potuto partecipare a Tokyo 2020 a causa di un problema, poi mostra le proprie doti in una specifica disciplina. Perché è ironico? Perché chi pubblica il video in realtà non avrebbe mai partecipato all’evento mondiale, in quanto le sue capacità sono abbastanza scarse. Andiamo con ordine e vediamo come creare il video per il trend.

Il video ha come colonna sonora Traitor di Olivia Rodrigo. Nella prima parte del video bisogna farsi vedere tristi o in lacrime e scrivere: “Non ho potuto partecipare alle Olimpiadi” inventandosi una scusa per la mancata partecipazione e la disciplina olimpica. I motivi più gettonati sono il COVID, un infortunio o il malore di un parente che costringe a rinunciare a gareggiare.

Nella seconda parte del video, invece, si mostrano le doti nella disciplina scelta. Quindi, se uno finge di essere un tuffatore, deve mettere le immagini di quando si tuffa; se uno è un ginnasta deve mostrare le sue capacità nel fare una capriola.

Al momento il trend non ha un hashtag dedicato. Tra i più utilizzati ci sono #spiritoolimpico, #olympics, #olimpiadi e #tokyo2020. Il suono da utilizzare è uno originale con l’emoji della faccia con gli occhiali da sole (QUESTO).

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.