in

Il canale dei Nirkiop è stato hackerato da chi fa trading delle criptovalute: ecco cos’è successo

Il canale Youtube dei Nirkiop è stato hackerato nella notte tra il 19 e il 20 maggio. Il collettivo di attori comici, attivo da dieci anni sul tubo, è stato preso di mira da un gruppo anonimo che si occupa di trading delle criptovalute. Infatti non solo sono spariti tutti i video dal canale, ma sono comparse delle immagini di trading online e un’intervista a Kim Kardashian con alcuni riferimenti ai Bitcoin. Grande paura da parte di Nicola Conversa, Mirko Mastrocinque, Piero e Anna Madaro, Gabriele Boscaino.

Due di loro hanno cercato di tranquillizzare i followers su Instagram:

“Purtroppo ci hanno hackerato il canale Youtube. In questo momento c’è una live che chiede dei soldi. Non siamo noi, cancellate tutto. Ci hanno anche privatizzato tutti i video. Stiamo cercando di risolvere, stiamo facendo il possibile. Non donate soldi e non fate assolutamente nulla. Non è dipeso da noi”.

Oggi il problema sembra essere stato risolto: “Con non poche difficoltà abbiamo recuperato il lavoro di 10 anni. Torniamo presto, forse domani“, hanno comunicato i Nirkiop. Nei mesi scorsi era successa una cosa simile a GabboDSQ. Tutto è bene quel che finisce bene.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Charlotte M

Charlotte M: la youtuber 12enne pubblica il suo primo libro – ecco di cosa si tratta

‘Il Bacio di Klimt’ spopola: Emanuele Aloia svela il significato della sua canzone (e chi è Klimt)