in

Ninja, il gamer più forte al mondo, dice basta a Fortnite: ‘E’ completamente rovinato’ (video sfogo)

Tyler Blevins è il gamer più famoso negli Stati Uniti e probabilmente nel mondo. Tutti lo conosco con il nome Ninja e attualmente lo si può trovare sulla piattaforma Mixer (la piattaforma di Microsoft), che l’ha “scippato” a Twitch con un contratto da 20 milioni all’anno. Recentemente lo streamer ha deciso di dire basta a Fortnite, uno dei giochi più in voga sul suo canale:

“Non sono nemmeno arrabbiato, ma posso dire tranquillamente da content creator che sa giocare bene a Fortnite: le solo, le duo e anche le squad non sono per niente divertenti. A meno che non gioco con gente che si impegna come Sypher o se non gioco davvero seriamente, Fortnite non è divertente. Non dovrei giocare in creativa e fare pratica ogni singolo giorno solo per vincere un paio di solo. Non dovrei essere obbligato. Non ha proprio senso. E ripeto, solo parlando dei content creator. Tutti sappiamo come vincere, sappiamo giocare. E’ rovinato, è completamente rovinato. Adesso i giocatori medi sono fortissimi. Verrai quasi sempre disintegrato, per Fortnite va bene così. Ma per tutti gli youtubers e gli streamers siamo fo*tuti, completamente fo*tuti”.

Ninja si è buttato su altri giochi come Valvorant e Call of Duty. Ecco le sue parole:

“Attualmente sono innamorato di Valorant e COD. Non sto dedicando proprio tempo a Fortnite. Non sono preoccupato per il mio brand. So per certo che se giocassi a Fortnite per una settimana di fila tornerei ad essere nel top dei giocatori. Ritornerei dove ero prima, se non addirittura meglio. Potrei dominare tutti quanti regolarmente”.

Che ne pensate? Ha ragione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *