in

Nikkie Tutorials, rapinata in casa e minacciata con delle armi: “Un incubo diventato realtà”

Nikkie Tutorials, tra le più influenti beauty guru del panorama social internazionale, ha rivelato sui social di essere stata rapinata insieme al suo fidanzato, Dylan Drossaers. Il tragico evento è accaduto sabato scorso, mentre Nikkie e il fidanzato si trovavano nella loro casa nei Paesi Bassi. La make-up artist ha condiviso sui social un messaggio in cui ha riassunto ciò che ha vissuto:

Alle prime ore di oggi uno dei miei più grandi incubi è diventato realtà, quando siamo stati rapinati a casa nostra sotto tiro di una pistola. Dylan ed io siamo stati aggrediti, ma fisicamente stiamo bene. Mentalmente è tutta un’altra storia. Vi sto scrivendo questo messaggio per ora per farvi sapere che stiamo “bene” e al sicuro. Vi ringrazio per la comprensione, dal momento che mi prenderò i prossimi due giorni per me.

La donna non ha rilasciato alcuna dichiarazione circa i danni subiti durante il furto, di cui nemmeno le forze dell’ordine locali hanno fornito indicazioni. Già nella giornata di sabato, la polizia della regione aveva diffuso su Twitter il fatto che fosse avvenuta una rapina ad Uden, proprio nella città in cui la coppia vive.

Stando al messaggio, ci sarebbero tre sospetti alla loro attenzione, fuggiti in autostrada con un’auto beige. Le forze dell’ordine, inoltre, avrebbero ammesso che una persona “ha subito lesioni” nel corso dell’agguato. Non è chiaro, tuttavia, se si tratti di Nikkie Tutorials o del compagno. Di certo, l’affetto e la vicinanza degli oltre 13.5 milioni di iscritti su YouTube potranno aiutarla a superare il trauma più velocemente.

What do you think?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TyG3r, l’afro-influencer arrestato a Milano: “Fermato e placcato da otto poliziotti” – ecco cos’è successo

Giovanni Arena, chi è il travel creator che esplora il mondo su TikTok? Tutto quello che c’è da sapere