Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Nicole Rossi torna sui social dopo Pechino Express con un nuovo look (e commenta una polemica sul Collegio)

Nicole-Rossi-nuovo-look

Le registrazioni di Pechino Express sono terminate, e anche Nicole Rossi è tornata alla vita di tutti i giorni. L’ex collegiale parteciperà alla prossima edizione del docu-reality di Rai2 (in onda da febbraio) in coppia con Jennifer Poni. Come si siano classificate non è dato saperlo, ma Nicole ha fatto trasparire grande entusiasmo. “Sono orgogliosa di me. Vaffancu*o all’ansia e alla paura. Ma soprattutto basta essere incazzata con il mondo. E’ ora che alla rabbia si sostiuisca la pazienza“, ha scritto nelle ore scorse.

Nicole Rossi si è anche presentata ai suoi followers con un look tutto nuovo. Basta treccine o capelli colorati, ora il suo sembra un look da educanda:

“Non saprei da dove iniziare. Inizio col dirvi che sono cambiata molto, e lo si può notare dai miei capelli. Ogni persona quando cambia tanto, la prima cosa che cambia sono i capelli perché vuole far vedere a tutti questo cambiamento. Sarà per questo che io spesso cambio acconciature, ma questa volta è un cambio netto, netto come il mio taglio. Non vedo l’ora di farvi vedere tutti questi miei cambiamenti, ma non è ancora questo il giorno”.

Nicole Rossi commenta la vicenda “sess0 e droga al Collegio

“Ho scoperto che incredulità che William Carrozzo abbia detto delle cose sul Collegio abbastanza assurde. William, ma che Collegio hai fatto? Sess0, droga… è incredibile che per popolarità si inventano della montagne assurde, e io non ho vergogna a fare nome e cognome, non ho vergogna a dire che sono schifata. Non dico bugie e non mi sento di farlo, ma mi sento di difendere questa trasmissione che mi ha dato tanto. Non esistono quese cose al Collegio”.

“Noi eravamo circondati da adulti e ci controllavano per tutto. Loro avevano la responsabilità di 20 ragazzini minorenni, queste sono cose gravi anche a livello legale. Rischi di far andare in galera le persone. Noi non potevamo fare 100 metri senza essere accompagnati da un adulto, figurati alcol e droga. Come ti viene in mente di dire queste cose? Questo è un colpo basso. Vogliamo raccontare i retroscena? Vogliamo raccontare di quando tu hai scritto col gesso, su una colonna secolare del Collegio, ‘1968 merda’? Ti tolgo il follow dai social ma anche dalla vita”.

A onor del vero, Nicole è stata male informata. William non ha mai parlato di droghe, di tutto il resto sì e ve lo abbiamo ampiamente raccontato qui su Webboh.