in

Nicholas Lapresa accusato di essere “satanico” a Parigi: ecco perché e la reazione all’assurda accusa!

Nicholas Lapresa dei Lapresa Twins racconta di essere finito al centro di un’assurda situazione nella metro di Parigi!

nicholas lapresa
nicholas lapresa

Una piccola disavventura (se così la vogliamo chiamare) per Nicholas Lapresa, uno dei due LaPresa Twins. In queste ore (lo saprete se li seguite sui social) dopo l’avventura al Webboh Camp, il gemello Lapresa è partito con Nicky Passarella alla volta della capitale francese, Parigi, per qualche giorno di vacanza in una delle città più belle del mondo.

A raccontarcelo è Nicholas stesso, via Instagram Stories. Sul social, il tiktoker ha pubblicato la sua reazione a caldo nei confronti di un’assurda accusa ricevuta dalla passeggera della metropolitana parigina. Nicholas è infatti stato accusato di essere “satanico” (anche se forse voleva dire “satanista”). Ma perché?

La donna che ha puntato il dito contro Nicolas (che coraggio, fra l’altro!) si deve essere focalizzata sul look sfoggiato dalla star dei social. Per andare al Louvre Nicolas ha indossato una maglietta “metal”, i suoi soliti anelli, una collana con il simbolo del pipistrello e lo smalto nero. Insomma, un look che non passa inosservato e dominato da colori scuri, ma di gran moda e assolutamente casual.

Pare proprio sia stato proprio il suo look (e anche il suo tatuaggio, con un teschio) ad aver scatenato la reazione di questa sconosciuta. Ecco il racconto di Nicholas su Instagram Stories:

Vi spiego quello che è successo. Ero in metro e una signora si siede di fronte a me. Mi incomincia a scrutare dalla testa ai piedi poi ad un certo punto mi guarda anche il tatuaggio. E mi accusa di essere satanico, a me? Dice che sono satanico, che tutto quello che non glorifica Dio è sbagliato e poi mi riaccusa di essere satanico. Ma satanico a me? Bah!

Non sappiamo esattamente quale sia stata la reazione dell’influencer, ma immaginiamo che le abbia regalato un eye-roll di tutto rispetto. Soltanto pochi minuti prima, fra l’altro, Nicolas ha condiviso con i suoi follower la sua emozionata reazione al trionfo di Marcell Jacobs, oro olimpico a sorpresa a Tokyo 2020 nei 100 M piani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *