Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

“È tutta rifatta”, Il Vez dice la sua su Aurora Celli facendo un insolito paragone. Ecco quale!

Nicholas-Goldoni-e-Aurora-Celli
Durante una live su Twitch, Nicholas Goldoni ha espresso la sua opinione su Aurora Celli, facendo un paragone piuttosto insolito.

Scorrendo su TikTok, vi sarete sicuramente imbattut* nelle clip di Twitch che vedono coinvolto Nicholas Goldoni. Ad attirare l’attenzione del pubblico, questa volta, sono state le sue controverse dichiarazioni riguardanti la creator Aurora Celli. Il tiktoker, ha infatti espresso una sua personale opinione sulla ragazza, facendo un paragone alquanto scortese. Ricostruiamo la vicenda!

Tutto è cominciato qualche giorno fa, durante una live su Twitch diretta da Grenbaud. In compagnia del noto streamer milanese, c’era proprio il collega e amico Nicholas, conosciuto come Vez. I due, si stavano scambiando opinioni su alcune ragazze appartenenti al mondo dei social, quando all’improvviso Gren ha posto a Nicholas la domanda: “Brisida o Aurora Celli?”. Vez, di fronte a questa scelta, ha risposto dicendo la sua, esprimendo un parere a favore della prima: “Questo è un mio gusto personale, Aurora Celli di viso non mi piace tanto. Brisida è una bellissima ragazza”.

Nicholas Goldoni, purtroppo però non si è limitato solo ad esprimere un giudizio soggettivo sulle due ragazze. Il Vez ha voluto proporre un paragone non carino nei confronti della Celli: “È come scegliere tra i biscotti dell’Eurospin e i biscotti di Carlo Cracco”.Quando parla dei biscotti dell’Eurospin, il Vez fa riferimento alla Celli, mentre quando parla di quelli del noto chef stellato Carlo Cracco si sta riferendo a Bri. Con il paragone, Nicolas voleva indicare la sua preferenza estetica, spiegando come la chirurgia estetica alla quale è ricorsa Aurora non sia di suo personale gradimento: “È tutta rifatta. Per ora, la ragazza non è ancora intervenuta sulla questione. Vi terremo aggiornat* su ulteriori sviluppi!

[FOTO: TikTok]