in

Nessa Barrett racconta il suo primo tentativo di suicidio in una nuova canzone

Nessa Barrett
Nessa Barrett

Nessa Barrett ha deciso di raccontare in una nuova canzone, 911, il suo primo tentativo di suicidio, avvenuto 4 anni fa. Un piccolo assaggio del brano è stato caricato su TikTok ed è stato molto apprezzato dai suoi fan, che le hanno fatto sentire tutto il loro affetto e la loro vicinanza.

La titkoker, vittima di odio online, non ha mai negato di aver pensato di farla finita, tanto da aver risposto ai commenti che la invitavano a suicidarsi:

Le persone possono smetterla di dirmi di uccidermi? Non ho più bisogno di sentirlo nella mia testa, ci combatto ogni giorno.

Nella descrizione del video Nessa scrive:

Ho scritto una canzone l’altra sera sul mio primo tentativo di suicidio. Mio padre è stato colui che mi ha trovato, quindi abbiamo usato la sua voce. Ecco come l’ho affrontato.

@nessaabarrett

wrote a song the other night about my first suicide attempt. my dad was the one who found me so we used his voice on it. this is how i cope

♬ 911 – Ness

La canzone si apre con la voce del padre di Nessa che chiama il 911 per chiedere aiuto:

Hello, per favore, mia figlia, penso che abbia preso delle pillole. C’è il flacone qui ed è quasi vuoto. Per favore qualcuno mi aiuti. Per favore mandate qualcuno, adesso.

Nei commenti il signor Barrett ha spiegato la difficoltà nell’incidere quell’audio:

E’ stata la cosa più difficile che abbia mai dovuto registrare e superare, ma sono così felice che tu sia ancora qui e sono così orgoglioso del fatto che hai trasformato quel giorno in un modo positivo per aiutare gli altri.

Al momento non è chiaro se Nessa Barrett pubblicherà per intero il brano 911. I suoi fan sperano di aver l’opportunità di ascoltare il pezzo toccante nella sua interezza.

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *