in

Nessa Barrett balla sui versi del Corano, cancella il video, ma è bufera: ecco cosa è successo

Nessa Barrett
Nessa Barrett

Nessa Barrett è al centro di una polemica senza precedenti: la tiktoker da oltre sei milioni di follower ha pubblicato un video su TikTok dove balla sulla lettura dei versi del Corano insieme ad un’amica. La polemica è duplice: non è rispettoso nei confronti dei musulmani; lei in precedenza aveva sostenuto di essere musulmana.

La diciassettenne ha cancellato il video e ha chiesto scusa su Instagram, ma i fan non l’hanno perdonata per l’errore.

Ricapitoliamo il tutto. Nessa, seguendo la nenia dei versi del Corano, balla insieme alla sua amica in modo improprio, ridacchiando tutto il tempo e scimmiottando il suono. Per non farsi mancare nulla ha pure scritto: “Il mio suono preferito di TikTok“. Apriti cielo: i suoi follower l’attaccano. La ragazza prima decide di disattivare i commenti, poi di chiedere scusa, ma le scuse peggiorano solo la situazione. Su Instagram dice:

Stavamo cercando di trovare nuove idee per TikTok e scorrendo la mia pagina mi sono imbattuta in un video dove c’era un vecchio che cantava qualcosa. Non ho capito quello che diceva, ma ho pensato che fosse qualcosa di molto carino.

Nessa, poi, ha ricordato che parte della sua famiglia allargata proviene dall’Egitto (la matrigna e i suoi fratellastri) e ha aggiunto:

So che qualcuno potrebbe essersi sentito offeso. Voglio solo chiedere scusa a chiunque l’abbia presa male e a chi si sia sentito offeso. Mi dispiace, in generale, per tutti i musulmani praticanti.

Non contenta della reazione del suo pubblico Nessa ha successivamente pubblicato nelle storie di Instagram un altro messaggio di scuse:

Sono veramente dispiaciuta per il mio post che ha offeso profondamente così tante persone. Quando ho trovato l’audio non avevo idea di cosa significasse e non l’avrei mai usato se avessi saputo cosa fosse. Sono ancora un adolescente e sto ancora imparando.

I fan, però, hanno ricordato che la tiktoker in precedenza aveva affermato di essere musulmana e che dunque, affermare di non sapere che quell’audio fosse collegato al Corano, non aveva senso. Molti non l’hanno perdonata e hanno smesso di seguirla, mentre altri hanno lanciato l’hashtag #nessacancelled.

In sua difesa si è schierato il fidanzato Jsoh Richards che ha ribadito la buona fede di Nessa, ma non è servito a nulla.

A causa di questa ondata di indignazione Nessa ieri ha dichiarato che si sarebbe presa una pausa dai social. Ad oggi su Instagram e TikTok la diciassettenne non ha pubblicato più nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *