in

Valerio Mazzei non giocherà la Partita del Cuore di stasera per solidarietà: ecco il motivo!

La Nazionale Italiana Cantanti torna in campo per la Partita del Cuore. Valerio Mazzei ha scelto di non scendere in campo!

La Nazionale Italiana Cantanti torna stasera in campo per un’importante occasione e stavolta sfiderà la squadra “I Campioni della Ricerca”. L’evento, intatti, nasce per sostenere la Fondazione Piemontese per la ricerca sul Cancro ONLUS – Istituto di Candiolo Torino. La partità si potrà vedere in televisione, più precisamente su Canale 5, in diretta dall’Allianz Stadium di Torino.

Valerio Mazzei sarebbe dovuto scendere in campo ma non ci sarà. Il motivo è quello che vi abbiamo spiegato questa mattina: l’attrice dei The Jackal Aurora Leone è stata “esclusa” e cacciata dal tavolo dei calciatori “perché donna”, nonostante fosse anche lei tra i convocati alla partita. Questo gesto, così maschilista e vergognoso, ha generato una grande solidarietà da parte degli altri calciatori/cantanti. Ecco cosa ha detto Mazzei:

“Mi dispiace molto per quello che è successo ad @auroraleone, è inaccettabile. Con me lavorano tantissime donne che stimo, per questi motivi non me la sento di scendere in campo stasera, nonostante ci tenessi davvero tanto”.

Oltre a Mazzei non scenderanno in campo per “solidarietà” anche Eros Ramazzotti, Random, Alberto Urso, Briga, Shade, Alberto Cazzola de Lo Stato Sociale e Andrea “Andro” Mariano dei Negramaro.

Rimangono importanti, però, le donazioni benefiche della Nazionale Italiana Cantanti. E’ già attivo il numero solidale 45527. Fino al 3 giugno sarà possibile sostenere La Partita del Cuore e la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro donando 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari WINDTRE, TIM, Vodafone, Poste Mobile, Coop Voce e Tiscali. Chiamando lo stesso numero da RETE FISSA TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb, Tiscali, si possono donare 5 o 10 euro.  Chiamando da rete fissa TWT, Convergenze, Poste Mobile si possono donare 5 euro.

[FOTO: UFFICIO STAMPA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *