in

“Obbligate i nonni a registrare i video!”, Jenny e Natasha Martino rispondono alle accuse!

Natasha e Jenny Martino sono state criticate per dei video fatti con i nonni. Le ragazze rispondono all’assurda accusa!

Natasha Martino criticata
Natasha Martino criticata

Questa mattina Natasha e Jenny Martino hanno deciso di rispondere agli hater che avevano attaccato loro e i nonni per dei video che avevano pubblicato insieme! Cosa è successo esattamente? Scopriamolo insieme.

Le ragazze e i loro nonni hanno subìto moltissimi critiche e insulti a causa dei video pubblicati da Natasha. I video sono semplici, mostrano ad esempio un pranzo insieme ai parenti, in cui si divertono a cucinare e a decorare la casa per Natale. Eppure gli hater hanno attaccato sia la creator, perché passa troppo tempo in famiglia e ”obbliga” i suoi nonni a registrare i video, sia i nonni per il loro modo di cucinare.

Nessuno dovrebbe essere insultato perché ama passare tempo con la propria famiglia e nessuno dovrebbe permettersi di inveire contro altre persone, soprattutto se anziane e malate. Ecco cosa hanno detto le due sorelle a riguardo su TikTok:

Ieri ho pubblicato dei video dove c’erano anche i nostri nonni. Io vi permetto di scrivere sempre qualsiasi cosa nei commenti, e mi sono arrabbiata pochissime volte. Però questa volta non ve la faccio passare. Potete insultare sia me che Jenny, mia mamma e mio padre. Ma non potete insultare i nostri nonni. Sono gli unici nonni che abbiamo e noi teniamo a loro. Avete scritto delle cattiverie assurde come che non dobbiamo passare del tempo con i nostri nonni, che io sono troppo affezionata alla famiglia. I miei nonni sono delle persone anziane e meritano rispetto, sono loro a voler essere ripresi ieri nei video perché si divertono. Io non ho obbligato nessuno, si sono divertiti. Ci hanno cresciuto, mia nonna è persino malata, ma vuole comunque fare video con noi.

@natashamartino

Ig e Youtube:natasha martino