in

Naomi Akano vittima di cat calling: un uomo la infastidisce per strada e lei registra tutto – ecco il video

Naomi Akano importunata da un molestatore mentre andava a fare la spesa. Lei lo registra di nascosto, ecco il video virale su TikTok

Naomi Akano
Naomi Akano

“Stavo andando al supermercato, quando mi ha fermato questo signore per chiedermi di venire a casa con lui e fare cose“. Inizia così il drammatico racconto di Naomi Akano, influencer e partecipante alla prima edizione de La Caserma, docu-reality di Rai 2. La ragazza ha raccontato su TikTok di essere stata avvicinata da un uomo per strada, che con insistenza ha cercato di convincerla a seguirlo.

Il racconto è stato supportato da un video, registrato durante la spiacevole chiacchierata da due. Un’ennesima forma di molestia verbale – in questi giorni si parla molto di cat calling – che Naomi Akano ha avuto la freddezza di documentare attivando la fotocamera dello smartphone. Le parole pronunciate dall’uomo risultano piuttosto inquietanti, soprattutto se lette alternate alle frasi di rifiuto di Naomi:

Facciamo due chiacchiere, poi se ti piace come parlo possiamo concordare, se non ti piace ti riporto qui. Mica interessata a quel fatto, a conoscersi voglio dire, quello volevo dire. Per questo ti dicevo di fare due chiacchiere, devo andare a mettere benzina. Dai, e dai!

Non sono interessata, non c’è molto da capire“, le frasi ripetute da Naomi per respingere il molestatore invadente, che Naomi ha affrontato per dimostrare ancora una volta quanto siano frequenti avance e approcci molesti per strada, contro chi sminuisce questo fenomeno. “Sono abbastanza schifata“, ha scritto la ragazza come didascalia del video. Come darle torto?

@naomiakano

sono abbastanza schifata

♬ suono originale – naomi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *