in

Muore e poi “risorge”, la storia choc di una tiktoker è virale: “Come un viaggio durato in eterno” – ecco il racconto

No, non è un racconto della Bibbia, ma una storia diventata virale su TikTok di una ragazza, Liliana, che è morta e tornata in vita in pochi minuti. La ragazza americana sta facendo il giro del mondo con il suo racconto unico e speciale, che ha al centro una storia avvenuta nel 2018.

Originaria dell’Arizona, Liliana ha raccontato di aver avuto una sorta di reazione allergia al principio attivo di alcune sostanze stupefacenti. Fumando della cannabis per la prima volta, il suo cuore ha cessato di battere per alcuni secondi. “Quando muori, lasci il tuo corpo, ma non è come sorvolare sulla gente e guardare la situazione dal di fuori“, ha rivelato nel primo video TikTok sull’argomento, sfatando ogni mito sulla separazione dell’anima. E allora cosa succede quando si è tra la vita e la morte? Ecco come ha ripercorso la sua avventura paranormale:

Ho fatto un tiro e poi ho iniziato a perdere le funzioni cognitive del cervello. Non riuscivo a concentrarmi o sedermi in posizione verticale e poi il mio amico mi offrì dell’acqua e io gli dissi: “Che cos’è l’acqua?”. E poi svenni sul pavimento. E come se diventassi un altro essere. Non posso descriverlo, ma la luce che vedi è vera.

Durante i soccorsi, Liliana riusciva ad ascoltare le voci dei paramedici che stavano cercando di rianimarla. Tuttavia, la giovane ragazza, che ai tempi si trovava al college, non era in grado di rispondere. Una sorta di esperienza mistica, che però non l’ha messa in contatto diretto con le divinità:

Non ho incontrato Gesù, non c’era un paradiso o un inferno, c’era una fonte. Alla fine del tunnel poi devi lasciare il tuo corpo e ritornare alla fonte. È spaventoso, ma negli ultimi momenti non senti nulla, non c’è paura né felicità o tristezza. È davvero difficile immaginarlo senza sperimentarlo, ma è sembrato durasse in eterno.

Con l’aiuto dei medici, Liliana è poi riuscita a riprendere tutte quante le funzioni vitali, risvegliandosi dal sonno profondo. Nonostante i frequenti casi di morte apparente nel mondo, tanti suppongono che Liliana abbia modificato parte della sua storia per hype. “Se sei allergico alle arachidi e le lecchi, vai in shock anafilattico e muori”, il commento duro della ragazza, che ha rivelato a proposito della sua nuova spiritualità:

Prima di questo, ero convinta che il Dio cristiano fosse l’unico, è così che sono stato cresciuta. Dopo questo ho pensato che non ho visto Dio. Sono comunque molto spirituale ora.

Viva, morta, poi virale su TikTok. La storia di Liliana lascia veramente senza parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *