in

Mr Marra del Cerbero Podcast fa una rivelazione shock: la sindaca di Roma è stata la sua babysitter – ecco la reazione!

Cosa hanno in comune Mr Marra del Cerbero Podcast e Virginia Raggi? Davide Marra lo ha rivelato su Twitch: “Lei è stata la mia baby sitter”.

Mr Marra e Virginia Raggi
Mr Marra a Virginia Raggi: "Lei è stata la mia baby sitter"

Mr Marra, componente del Cerbero Podcast con oltre 100mila follower su Instagram, ha fatto una rivelazione molto interessante live su Twitch. Cosa è accaduto? Virginia Raggi, l’attuale sindaca di Roma, è stata ospite ad una puntata del Cerbero Podcast. Proprio durante la live è intervenuto Marra che ha confessato di conoscere da tempo immemore la sindaca.

Volevo farle una domanda sulla cultura: sicuramente lei non se lo ricorda ma è stata la mia baby sitter! Forse ricorda mio padre Leonardo Marra. Apriamo la busta Maria! Momento epico per Twitch, aspettavo da anni di dirglielo.

Sicuramente molto divertente la reazione di Virginia Raggi: visibilmente divertita e stupita tanto da diventare rossa e lacrimare per lo shock. Ecco cosa ha detto la sindaca di Roma:

Oddio! O mammamia sono tutta rossa, aspetta! O mammamia! Ragazzi ho le lacrime. Come stai? Bene mi sembra!

La carrambata è risultata davvero molto divertente anche perché la sindaca è stata colta completamente alla sprovvista. Rimasta fortemente stupita dalla dichiarazione di Mr Marra, ha appoggiato entrambe le mani sul viso restando in silenzio per diverso tempo.

Si è poi portata le mani alla bocca continuando a ripetere frasi che facevano trasparire tutto il suo stupore e la sua incredulità. Ha poi cominciato a ridere, entusiasta e divertita per la situazione, arrivando al punto di doversi sventolare con dei fogli poiché colta alla sprovvista. Ad un certo punto Virginia Raggi ha anche dichiarato di avere le lacrime agli occhi per quanto questa rivelazione sia stata completamente inaspettata.

Un momento davvero divertente per Twitch che è molto piaciuto anche agli utenti della piattaforma. Lo spezzone della live relativo a questo intervento si può trovare su Tik Tok dove ha avuto una modesta diffusione, arrivando a raggiungere più di 160.000 visualizzazioni.

[FOTO: Tik Tok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *